Il passato di Diabolik svelato (o quasi)

La vera storia dell’isola di King, titolo dello Speciale “Il Grande Diabolik” in uscita il 15 Aprile, si preannuncia come uno dei più importanti eventi, nella continuity dello svolgimento della saga di Diabolik, da diversi anni a questa parte. “Forse – si trova scritto sul sito di Astorina – Diabolik sta per scoprire chi era veramente King, il re dell’isola sulla quale è cresciuto, e come era diventato il capo di una accozzaglia di criminali geniali quanto spietati. Forse”.

01 cop Speciale 1-14

Un episodio che apre uno squarcio sul passato misterioso del Re del Terrore. Una storia, spiega Andrea Pasini (storico autore e redattore della serie) che ha come centro narrativo la nascita dell’isola di King e la figura di King vista attraverso la narrazione di un suo luogotenente di allora. Il passato di Diabolik è colto tangenzialmente: buona parte della storia è ambientata prima della nascita di Diabolik, anche se avremo modo di rivedere l’arrivo di Diabolik neonato all’isola (mostrato per la prima volta nello storico albo Diabolik chi sei?) e di scoprire chi si occupò di lui nei primissimi mesi di vita.

Un vero e proprio prequel che permetterà di saperne di più sulla figura forte e controversa di King. Il soggetto è stato scritto da Mario Gomboli insieme a Tito Faraci e sceneggiato dallo stesso Faraci. I disegni sono di Giuseppe Palumbo e i disegni di collegamento di Giuseppe Di Bernardo e Jacopo Brandi.

Trovate un’anteprima qui.