Mondi POP Cinema Ritrovati spezzoni inediti de 'Il Signore Degli Anelli' di Ralph Bakshi

Ritrovati spezzoni inediti de ‘Il Signore Degli Anelli’ di Ralph Bakshi

Il Signore Degli Anelli di Ralph Bakshi è stata la prima trasposizione cinematografica dell’opera di Tolkien. Non tutti lo conoscono e in pochi lo ricordano, ma i fan saranno entusiasti: sono stati ritrovati alcuni spezzoni inediti del film.

Era il 1978 e nelle sale veniva proiettato The Lord of the Rings, nella versione animata di Ralph Bakshi, controverso regista di film come Fritz the Cat – si, il gatto di Robert Crumb – WizardsAmerican Pop e Fire and Ice. La pellicola, pensata in due parti, racconta le vicende del primo e del secondo romanzo, interrompendosi dopo la battaglia del Fosso di Helm. Nonostante il successo di critica e d’incassi, il sequel del film non venne finanziato e non fu mai portato a termine.

bakshi signore anelli

Recentemente – come rivela The Verge – Eddie Bakshi, il figlio del regista, ha ritrovato diversi disegni andati perduti e ha passato intere giornate a scansionarli, portando alla luce spezzoni inediti del film. Queste brevi animazioni, della durata di circa 10 secondi, sono state in seguito pubblicate sulla pagina Facebook dedicata al regista. Buona visione.

Seguici sui social

50,467FansMi piace
1,586FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,051FollowerSegui

Ultimi articoli

color tex 15 fumetto bonelli

Un po’ di pagine dal nuovo speciale a colori di Tex

Bonelli ha presentato alcune tavole in anteprima del prossimo numero di "Color Tex", realizzato da Claudio Nizzi e Rodolfo Torti.
snowpiercer serie tv

Il primo trailer della serie tv “Snowpiercer”

TBS ha presentato il primo trailer di "Snowpiercer", serie tv basata sul fumetto di Jean-Marc Rochette,‎ Jacques Lob e‎ Benjamin Legrand.
gianluca costantini cnn

Un fumettista italiano perde lavoro per CNN, accusato da autori trumpiani di fake news

Il fumettista Gianluca Costantini ha spiegato di essere stato accusato di antisemitismo dalla destra americana e allontanato dalla CNN.