News Bao Publishing apre un temporary store, a Milano

Bao Publishing apre un temporary store, a Milano

Dal 26 maggio al 15 giugno, a Milano, Bao Publishing aprirà un temporary store dedicato al fumetto. Una “prima volta”, per il marketing dell’editoria fumettistica italiana, che vede l’editore meneghino giocare la carta della libreria temporanea, pensata per la vendita di fumetti ma anche – e forse soprattutto – per fare incontrare lettori e autori.

La “Bao Boutique Brera” – questo il nome – sarà infatti un bookshop speciale, provvisto di tutti i titoli pubblicati dalla casa editrice, ma anche un luogo in cui si alterneranno presentazioni e dediche di autori italiani e internazionali (provenienti non solo dal catalogo Bao), insieme ad aperitivi, portfolio review private, e (pare) qualche sorpresa.

Questo il programma completo:

14010640999_524fa71795_c

Seguici sui social

53,898FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,183FollowerSegui

Ultimi articoli

marcia autori angouleme

Ci sarà uno sciopero dei fumettisti durante il Festival d’Angoulême 2020

In occasione del Festival d'Angoulême, gli autori francesi di fumetto hanno annunciato uno sciopero per sottolineare il loro malcontento.
project art cred

Quando 40 disegnatori interpretano la stessa sceneggiatura

Project Art Cred ha visto 40 autori diversi interpretare una sceneggiatura di Kieron Gillen per un fumetto di una sola pagina.
new kid John Newbery

Il primo fumetto a ricevere la medaglia John Newbery

New Kid di Jerry Craft ha ricevuto la medaglia John Newbery, uno dei più prestigiosi premi letterari statunitensi dedicati ai libri per ragazzi.