6 libri sul fumetto da leggere questa estate

Tra le letture fumettistiche da infilare nei bagagli per le vacanze – soprattutto nel caso di lunghe, gustose sessioni di lettura-da-stravacco – i libri più ingombranti, si sa, vanno scelti con cura. Ecco quindi una selezione di alcuni fra i testi più pesanti (in chilogrammi, s’intende) di saggistica, manualistica e artbook dedicati al fumetto e al disegno. Sei volumi fumettologici utili per approfondire ma anche affascinanti da sfogliare, scelti tra le proposte più interessanti uscite in giro per il mondo negli ultimi mesi – e qualcuno in arrivo nelle prossime settimane.

7162hIApj7L._SL1000_

Comics Art – Paul Gravett (Tate Publishing)

Gravett è uno dei più letti e autorevoli critici di fumetto al mondo. In questo volume – pubblicato pochi mesi prima della grande mostra da lui curata, Comics Unmasked: Art & Anarchy in the UK, presso la British Library – ripercorre 150 anni di storia del fumetto internazionale, mostrandone l’evoluzione non tanto per epoche quanto per temi e questioni, dalle ‘proprietà’ del medium al ‘potere della tavola’, passando per le contestazioni subite in oltre un secolo, o per campi come il fumetto ‘muto’, quello in prima persona, o il contesto digitale. La tesi di Gravett, divulgatore entusiasta, è che il fumetto sia oggi più che mai un medium in grado di comunicare idee complesse, all’avanguardia in un territorio che si colloca al crocevia fra comunicazione, design, internet, arte, narrazione.