News Corto Maltese continuerà: il sequel in arrivo nel 2015

Corto Maltese continuerà: il sequel in arrivo nel 2015

«Non mi disturba l’idea che un giorno qualcuno possa decidere di continuare le avventure di Corto Maltese» raccontava Hugo Pratt a Dominique Petitfaux nel libro All’ombra di Corto. Nel 2015, a vent’anni dalla scomparsa del suo creatore, il personaggio tornerà sugli scaffali delle librerie con – incredibile, ma vero – una nuova storia inedita.

Rubén Pellejero
Corto Maltese visto da Rubén Pellejero

A dare la notizia – un vero e proprio scoop – è stato oggi il quotidiano francese LeFigaro, che ha svelato alcuni dettagli a lungo tenuti riservati dagli autori ed editori coinvolti (Casterman, Norma Editorial e Rizzoli Lizard), incluse due immagini, fra cui quella che vedete qui sopra.

La trentesima avventura del celebre marinaio – la prima non firmata da Pratt – prenderà vita da un racconto sceneggiato da Juan Dìaz Canales, già scrittore della apprezzata serie noir Blacksad, e disegnato da Rubén Pellejero, a suo tempo co-creatore con Jorge Zentner di Dieter Lumpen, avventuriero nato negli anni Ottanta e a suo modo ispirato proprio dall’antieroe prattiano. Il volume sarà pubblicato in contemporanea in Italia per Rizzoli Lizard, in Francia e Olanda per Casterman e in Spagna per Norma Editorial nell’ottobre 2015.

L’iniziativa si inserisce nel solco di quanto accaduto in anni recenti, soprattutto nel mercato francofono, a grandi serie classiche come Spirou, Blake & Mortimer, Iznogoud, Astérix (e come forse accadrà allo stesso Tintin): la creazione di sequel, o storie del tutto nuove, affidati a firme di punta della scena del fumetto francofono.

Per Pratt, tuttavia, questo rilancio – che a quanto ha dichiarato Canales all’agenzia di stampa EFE sarà un vero e proprio sequel in senso tecnico, con una ripresa dal punto in cui lo avevamo lasciato, ovvero nel 1925 (in Mu) – non è il primo. La sua serie Gli scorpioni del deserto, infatti, era proseguita in ben due volumi, nel 2005 e nel 2007, realizzati il primo (Appuntamento a Dire Daua) dall’autore svizzero Pierre Wazem, e il secondo (Quattro sassi nel fuoco) dagli italiani Matteo Casali e Giuseppe Camuncoli.

Naturalmente, considerata l’importanza di Corto Maltese e la sua notorietà internazionale, la ripresa delle sue avventure si prospetta come un evento editoriale di gran lunga più significativo di quanto accaduto con gli Scorpioni dieci anni fa. Un contributo determinante sarà quanto riusciranno a fare i due autori, Canales e Pellejero, sulla carta dotati di caratteristiche adatte alla sfida: stilemi tradizionali e gusto contemporaneo, ma anche grande conoscenza dell’opera di Pratt, come dimostrato dal disegnatore nel corso della carriera, ma anche come testimoniato dallo sceneggiatore, che ha spesso citato Pratt tra i suoi autori più amati.

A detta di Canales, ad oggi il progetto non è stato ancora completato, ma la data di uscita pare confermata. Lo scrittore spagnolo ha inoltre precisato:

Siamo autori, e nel progetto finirà anche qualcosa di noi, ma l’idea è di essere molto fedeli al personaggio e, per quanto possibile, al suo aspetto grafico. Trattandosi di una continuazione della serie, siamo stati superescrupulosi con la cronologia e la bibliografia del personaggio

Se eravate in cerca di un progetto da attendere per il 2015, direi che ci siamo: il ritorno di Corto Maltese, in arrivo tra 12 mesi (circa).

Seguici sui social

52,189FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,667FollowerSegui

Ultimi articoli

shintaro kago

Shintaro Kago ospite a Lucca Comics 2019

Il mangaka Shintaro Kago, considerato uno dei massimi esponenti del genere ero guru, sarà tra gli ospiti internazionali di Lucca Comics 2019.
jojo manga

Come partecipare agli eventi di Hirohiko Araki a Lucca Comics

Hirohiko Araki, l'autore de Le bizzarre avventure di JoJo, parteciperà a Lucca Comics & Games 2019 con quattro grandi eventi.

“Storto”, il nuovo incubo a fumetti di Danilo Manzi

Presentiamo in anteprima le prime pagine da "Storto", il nuovo graphic novel di Danilo Manzi che Hollow Press presenterà in anteprima a Lucca Comics.