I vincitori dei Premi Gran Guinigi a Lucca Comics & Games 2014

Durante la serata del 31 ottobre, durante il Lucca Comics & Games, sono stati assegnati i Gran Guinigi, i più importanti riconoscimenti italiani dedicati al fumetto. Inaugurato nel 1967, il premio, che prende nome della più importante torre lucchese, quest’anno è stato attribuito dalla giuria composta da Luca Raffaelli (presidente di giura), Paola Barbato, Giuseppe Palumbo, Dario Dino-Guida e Paola Bianchi.

Graphic Novel

Ex aequo:

stephen-collins-la-gigantesca-barba-malvagia-bao

La gigantesca barba malvagia, di Stephen Collins (BAO Publishing)

jaybird

Jaybird, di Lauri & Jaakko Ahonen (Periodici San Paolo)

Fumetto Breve

kago

Uno scontro accidentale sulla strada per andare a scuola può portare a un bacio?, di Shintaro Kago (Hikari Edizioni)

Miglior Serie

hilda

Hilda e il Gigante di Mezzanotte, di Luke Pearson (BAO Publishing)

Miglior Disegnatore

cavenago

Gigi Cavenago (Orfani, Sergio Bonelli Editore)

Miglior Sceneggiatore

E LA CHIAMANO ESTATE copertina

Mariko Tamaki per E la chiamano Estate (BAO Publishing)

Autore Unico

TuonoPettinato

Tuono Pettinato (Corpinicino, GrrrZetic; Nevermind, Rizzoli Lizard)

Maestro del Fumetto

Foto di Stefania Nebularina

Gipi

Premio Speciale

POP ECONOMIX COPERTINA FINALE

Pop Economix, di Davide Pascutti (BeccoGiallo)

Iniziativa Editoriale

Ex aequo:

krazy kat

 

Krazy Kat 1933 /34, di George Herrimann (Nova Express)

breccia

Collana dedicata a Alberto Breccia (Comma 22)

Menzione speciale

ManuelRiz

Scedola Patofies, di Manuel Riz