News Curiosità Il murale di Zerocalcare a Rebibbia (e perché c'è disegnato un mammut)

Il murale di Zerocalcare a Rebibbia (e perché c’è disegnato un mammut)

Fra la sera del 2 e il giorno del 3 dicembre 2014, Zerocalcare ha dipinto un murale di 40 metri quadrati nei pressi dell’uscita della metropolitana di Rebibbia, quartiere di Roma dove risiede. L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’ATAC e Più libri più liberi, la fiera della piccola e media editoria che viene inaugurata oggi nella zona EUR della capitale.

murale zerocalcare rebibbia

Il mammut raffigurato nell’illustrazione è un animale che Zerocalcare usa spesso nei suoi racconti quando parla di Rebibbia. All’origine di questa citazione ci sarebbero i reperti archeologici rinvenuti nell’area di Casal de’ Pazzi, dove negli anni Ottanta furono scoperte diverse zanne dell’antico animale. Per il fumettista romano, il mammut è un elemento d’orgoglio della comunità da contrapporre al famoso carcere.

Di seguito, il murale completato e il disegno originale su cui è basato.

murale zerocalcare rebibbia

 

murale zerocalcare rebibbia

Seguici sui social

48,871FansMi piace
1,387FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,159FollowerSegui

Ultimi articoli

Be Comics! Padova Tuono Pettinato

Tutti gli incontri di Padova Be Comics! 2019

Sono dodici gli incontri dell'edizione 2019 di Be Comics!, festival dedicato a fumetto, games e cosplay che si svolgerà a Padova il 23 e il 24 marzo.
detective comics 1000 copertine

Le oltre 50 copertine di “Detective Comics” #1000

DC Comics ha diffuso le copertine di Detective Comics #1000, l’albo che celebra gli 80 anni di Batman, che sono più di 50.
van gogh barilli sakka becco giallo

La biografia a fumetti di Vincent Van Gogh

Un po' di pagine dalla biografia a fumetti di Vincent Van Gogh, scritta da Francesco Barilli e disegnata da Roberta "Sakka" Sacchi per BeccoGiallo.