Sex Criminals di Fraction e Zdarsky diventerà una serie tv

Lo sceneggiatore Matt Fraction e sua moglie Kelly Sue DeConnick (anch’ella sceneggiatrice) hanno firmato un accordo con Universal TV per adattare Sex Criminals in una serie TV.

L’accordo prevede una collaborazione di almeno due anni per i due scrittori, e la lavorazione anche ad altre serie per il piccolo schermo. Sex Criminals sarà quindi solo la prima delle opere che i due adatteranno.

Pubblicata originariamente in USA da Image Comics – e tuttora in corso di pubblicazione – Sex Criminal uscirà a marzo in Italia grazie a Bao Publishing. La serie racconta di una libraia e di un attore che hanno il potere di fermare il tempo durante gli orgasmi. I due hanno una relazione, e presto pensano di sfruttare la loro singolare capacità per rapinare banche. Curioso notare come a poche ore dall’annuncio della trasposizione televisiva, su Ebay siano già saliti esponenzialmente i prezzi del primo numero di Sex Criminals, con le varie versioni del primo numero che vanno dai 35 ai 500 dollari.

Leggi anche: Sex Criminals: quando il fumetto si accorge che siamo nel 2015

sexcriminals3

Matt Fraction è uno dei sceneggiatori più apprezzati del momento; suo il lavoro sulla serie più recente di Occhio di Falco della Marvel, mentre per Image è tuttora al lavoro anche sulla nuova serie Ody-C. Kelly Sue DeConnick ha lavorato a serie Marvel, oltre che a Ghost per Dark Horse, e ha creato Pretty Deadly per Image.