News L'apertura di un archivio dedicato ad Andrea Pazienza

L’apertura di un archivio dedicato ad Andrea Pazienza

Sabato 18 aprile, a partire dalle ore 10.00, presso il MAT Museo dell’Alto Tavoliere di San Severo (Foggia) sarà inaugurato SPLASH! Archivio ‘Andrea Pazienza’, un nuovo spazio totalmente dedicato all’artista Andrea Pazienza.

Il progetto nasce dalla necessità di creare sul territorio un centro di raccolta di pubblicazioni, albi, saggi, articoli giornalistici, materiale multimediale, riviste di settore, tesi di laurea e documenti vari riguardanti Andrea Pazienza. L’archivio sarà a disposizione di tutti coloro che vorranno consultare tali documenti per motivi di studio o di interesse, e intende diventare un punto di riferimento per professionisti e amanti del fumetto, ponendo le basi per l’ideazione e l’organizzazione di eventi legati al mondo dei comics e dell’illustrazione come convegni, dibattiti, mostre, iniziative didattiche, presentazioni di libri e altro ancora.

La giornata inaugurale sarà una vera e propria maratona di dodici ore no-stop durante le quali l’archivio sarà aperto e fruibile al pubblico e contemporaneamente si alterneranno numerosi eventi: live painting, performance, videoproiezioni, laboratori didattici, incontri con il pubblico e intrattenimento musicale.

Ospiti dell’open day saranno il fumettista Mario Milano che, oltre a un incontro pubblico sul tema Fumetto e nuove generazioni, sarà impegnato in un live painting nel chiostro del MAT, e il coordinatore del Centro Fumetto ‘Andrea Pazienza’ di Cremona Michele Ginevra, che relazionerà sul tema Nel nome di Andrea Pazienza: tra documentazione e investimento culturale.

Leggi anche: La Golden Age di Frigidaire

Andrea_Pazienza_San_Menaio

Di seguito il programma della giornata inaugurale:

dalle ore 10.00

Apertura al pubblico di  SPLASH! Archivio ‘Andrea Pazienza’

Sala proiezioni piano terra – Proiezione in loop dei documentari ‘Antistoria del fumetto italiano da Andrea Pazienza in poi – La rivoluzione interrotta di Andrea Pazienza’ (Limbo Film, 2005) e ‘Paz ’77’ di Stefano Mordini (Tele +, 2001)

Chiostro del MAT – inizio live painting di Mario Milano, fumettista e docente di Fumetto presso l’Accademia di Belle Arti di Foggia

dalle ore 10.30

Chiostro del MAT – area dedicata al disegno libero riservata ai visitatori

Chiostro del MAT – intrattenimento musicale a cura di DJ Floyd

ore 11.00 – 12.30

Sala laboratori primo piano – laboratorio didattico ‘Andrea Pazienza e il magico mondo del fumetto’ per bambini dai 7 ai 12 anni (posti limitati, dedicato alle scuole – prenotare tramite email all’indirizzo archiviosplash@gmail.com o telefonicamente al numero 0882.339611)

ore 12.00 – 13.00

Chiostro del MAT – aperitivo a cura delle Cantine Re Dauno di San Severo e DJ Set con Dj Floyd

ore 13.30 – 15.00

Sala laboratori primo piano – proiezione documentario ‘Fumettology. I miti del fumetti italiano  – Andrea Pazienza’ (Fish-Eye Digital Video Creation, 2014)

ore 15.00 – 16.30

Sala laboratori primo piano – laboratorio didattico ‘Andrea Pazienza e il magico mondo del fumetto’ per bambini dai 7 ai 12 anni (posti limitati – prenotare tramite email all’indirizzo archiviosplash@gmail.com o telefonicamente al numero 0882.339611)

ore 15.00 – 16.00

Sala proiezioni piano terra – proiezione ‘Eros Comics. L’erotismo in Jacovitti e Pazienza’ di Luca Raffaelli, moderatore Enzo Verrengia, registrata in occasione della rassegna ‘Eros. L’incanto e l’identità’ (MAT Museo dell’Alto Tavoliere, 10 febbraio 2010)

ore 16.00 – 17.30

Sala proiezioni piano terra – proiezione documentario ‘Fumettology. I miti del fumetti italiano  – Andrea Pazienza’ (Fish-Eye Digital Video Creation, 2014)

ore 17.30 – 19.00

Sala laboratori primo piano – laboratorio didattico ‘Andrea Pazienza e il magico mondo del fumetto’ per bambini dai 7 ai 12 anni (posti limitati – prenotare tramite email all’indirizzo archiviosplash@gmail.com o telefonicamente al numero 0882.339611)

ore 18.00 – 20.00

Auditorium

Saluti istituzionali di:

Francesco Miglio (Sindaco di San Severo), Augusto Ferrara (Dirigente Area Organi Istituzionali), Elena Antonacci (Direttrice MAT), Giuseppe Palladino (Presidente BCC San Giovanni Rotondo)

Interventi:

“Il progetto Splash!”, Antonello Vigliaroli (operatore culturale MAT, responsabile progetto SPLASH! Archivio ‘Andrea Pazienza’)

“Fumetto e nuove generazioni”, Mario Milano (fumettista, docente di Fumetto presso l’Accademia di Belle Arti di Foggia)

“Nel nome di Andrea Pazienza: tra documentazione e investimento culturale”, Michele Ginevra (coordinatore del Centro Fumetto ‘Andrea Pazienza’ di Cremona)

dalle ore 19.00

Sala laboratori primo piano – proiezione dei cartoni animati ‘Uffa! Che pazianza’ (Rai Fiction, 2008), ispirati ai personaggi delle ‘Favole’ di Andrea Pazienza

ore 20.00 – 22.00

Chiostro del MAT – brindisi di chiusura a cura delle Cantine Re Dauno di San Severo e DJ Set con Dj Floyd

Per tutte le informazioni su orari, modalità di accesso e iniziative organizzate dall’archivio è possibile telefonare allo 0882.339630, inviare una email all’indirizzo archiviosplash@gmail.com o utilizzare i seguenti canali:

Facebook: Splash Archivio Andrea Pazienza

Twitter: SplashApaz

Skype: splash.paz

Per ulteriori informazioni:

MAT Museo dell’Alto Tavoliere

Piazza san Francesco, 48

71016 – San Severo (FG)

Tel. 0882.334409

Email: museocivicosansevero@alice.it

Seguici sui social

52,945FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,881FollowerSegui

Ultimi articoli

tom lyle scarlet spider marvel

È morto Tom Lyle

Il disegnatore statunitense Tom Lyle è morto all'età di 66 anni. Era noto per aver disegnato negli anni Novanta Starman, Robin e Spider-Man.

“La vedova bianca” di Fran, un reality per fumettisti

Presentiamo in anteprima le prime pagine da "La vedova bianca", graphic novel di esordio di Fran De Martino, vignettista per Fanpage.it e L’Espresso.
frank miller lynn varley

Frank Miller fa causa all’ex moglie, accusata di avergli rubato dei disegni

La causa verterebbe su alcuni disegni preliminari di Frank Miller, che l'ex moglie Lynn Valery avrebbe preso di nascosto prima del loro divorzio.