Negli studi dei mangaka

Uno degli aspetti più affascinanti che si celano dietro la produzione dei fumetti è sicuramente il luogo dove vengono realizzati. Con la nostra rubrica #tavolidadisegno ci occupiamo di andare a trovare gli autori nel loro studio, per mostrare come lavorano, che strumenti utilizzano e per far vedere al pubblico come e dove nascono le tavole che finiscono per essere stampate e poi lette. 

Grazie a un articolo pubblicato da Kotaku, magazine dedicato alla cultura giapponese, abbiamo la possibilità di entrare nello studio di alcuni autori giapponesi, fra cui vere e proprie star come Eiichiro Oda (One Piece) e Rumiko Takahashi (Inuyasha, Lamù, Ranma 1/2).

Shigeru Mizuki (Kitaro)
mangad015
Rumiko Takahashi (Ranma 1/2, Inuyasha)
mangad016
Eiichiro Oda (One Piece)
mangad013
Hayao Miyazaki (Il mio vicino Totoro, Mononoke hime)
mangad012
Masashi Kishimoto (Naruto)
mangad011
Fujiko Fujio (Doraemon)
mangad010
Makoto Raiku (Zatch Bell!)
mangad09
Hideaki Sorachi (Gintama)
mangad08
Gosho Aoyama (Detective Conan)
mangad07
Tetsuo Hara (Ken il guerriero)
mangad06
Mitsukazu Mihara (Beautiful People)
mangad05
Takao Saito (Golgo 13)
mangad04
Mari Okazaki (Supplement)
mangad03
Hirohiko Araki (Le bizzarre avventure JoJo)
mangad02
Osamu Tezuka (Astro Boy)
mangad01
Mayu Shinjo (Love Celeb)

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.