È scomparso Paolo Piffarerio, disegnatore di Alan Ford

Come comunicato da Padre Stefano Gorla, direttore del Giornalino e di Super G, nella notte di ieri è scomparso Paolo Piffarerio, disegnatore noto soprattutto per aver sostituito Magnus come disegnatore regolare di Alan Ford a partire dal n. 76 della testata.

Nato nel 1924, Piffarerio ha collaborato con Max Bunker anche su altri personaggi come Atomik, Maschera Nera ed El Gringo. I suoi disegni sono apparsi inoltre sulla Storia d’Italia a fumetti di Enzo Biagi e sul Giornalino delle Edizioni San Paolo. In parallelo, soprattutto con i fratelli Roberto e Nino – con cui componeva lo studio Gamma Film – ha lavorato nel mondo dell’animazione, realizzando diversi spot per Carosello.

I funerali si terranno domani, mercoledì 1 luglio, alle 14.45 in piazza San Materno a Milano, presso la parrocchia di Santa Maria Bianca in Casoretto.

pifferario