News Anteprime Le prime pagine di Meka Chan, il primo graphic novel di Claudio...

Le prime pagine di Meka Chan, il primo graphic novel di Claudio Acciari

Sul profilo Issuu di Bao Publishing è possibile sfogliare le prime pagine di Meka Chan, il primo fumetto di Claudio Acciari, in uscita il 15 gennaio 2016.

Riguardo la trama, l’editore riporta sul proprio sito:

Meka Chan arriva nella vita di un anziano giapponese con la forza dirompente di una meteora che si schianta al suolo. La sua storia è un segreto impensabile, ma la storia di questo libro – scritto e disegnato come se fosse lo storyboard di un anime dal virtuoso disegnatore Claudio Acciari – è fatta anche di dolcezza, attimi sospesi, umanità. Un libro speciale, che vi farà commuovere, emozionare e vi strabilierà con il talento visuale del suo autore.

Acciari, classe 1971, è un disegnatore e animatore italiano. Ha partecipato alla realizzazione de La freccia azzurra per l’Animation Studio di Giuseppe Laganà e a Tobias Totz and His Lion, The Fearless Four, Help I’m a FishJester Till della Munich Animation. Per Dreamworks ha lavorato a Il principe d’Egitto e La strada per El Dorado. Lavora inoltre come animatore e character designer nel campo pubblicitario e per le serie tv di Nickelodeon. Sue storie e illustrazioni sono state pubblicate, tra le altre, sulla rivista Animals.

Articolo precedenteI manga più venduti in Giappone nel 2015
Articolo successivoHawkeye Supercut

Seguici sui social

50,089FansMi piace
1,555FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,912FollowerSegui

Ultimi articoli

bilbolbul 2019

Le date dell’edizione 2019 di BilBOlbul

L'organizzazione di BilBOlbul ha comunicato le date ufficiali dell'edizione 2019 del festival bolognese dedicato al fumetto.
avengers endgame vivi morti

La nuova versione di “Avengers: Endgame” arriverà anche nei cinema italiani

La nuova versione con contenuti inediti di Avengers: Endgame arriverà anche nei cinema italiani il prossimo luglio. Ecco quando.

Una casa d’aste di Milano è il più recente ingresso nel mercato delle tavole...

Prosegue lo sviluppo del mercato degli originali di fumetto in Italia. Dopo Little Nemo e Urania Casa d'Aste è ora il turno della milanese Art-Rite.