News Claire Wendling non vuole il Grand Prix di Angoulême

Claire Wendling non vuole il Grand Prix di Angoulême

Dei tre finalisti nominati al Grand Prix di Angoulême, sembra che quasi nessuno, bene o male, sia intenzionato ad accettare il premio. Poche ore dopo la comunicazione del terzetto – che comprende Alan Moore, Hermann, e Claire Wendling – uno dei nominati, Claire Wendling, ci ha tenuto a far sapere pubblicamente di non essere interessata al premio. Lo ha fatto con uno status sul suo profilo:

Volete farmi felice?
Non votatemi più.
[…]

Dunque, la trama si infittisce, poiché è noto che nemmeno Alan Moore desideri il premio, avendo già dichiarato in passato di volerlo rifiutare, qualora gli sia assegnato. Nemmeno Hermann in passato si è dimostrato particolarmente interessato al premio, sulla scia di sue precedenti proteste per l’assenza di fumettisti belgi tra i vincitori del premio (lui è belga).

Seguici sui social

48,897FansMi piace
1,391FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,180FollowerSegui

Ultimi articoli

absolute carnage marvel fumetti

Marvel annuncia “Absolute Carnage”, un nuovo evento a fumetti

Marvel ha anncunaito Absolute Carnage, un nuovo evento a fumetti legato a Venom e Spider-Man, che coinvolgerà gran parte dei personaggi dell'editore.
marvel alex ross

Il fumetto che racconta la storia dell’universo Marvel

Marvel Comics ha annunciato una nuova serie a fumetti scritta da Mark Waid che racconterà l'intera storia dell'universo Marvel.
return of wolverine superpotere artigli

Panini pubblica “Il ritorno di Wolverine”

Inizia la pubblicazione italiana de Il ritorno di Wolverine, miniserie in 5 parti che racconta di come il personaggio sia tornato dalla morte.