News Anteprime 'Viaggio nel fantasmagorico giardino di Apparitio Albinus' di Claudio Romo

‘Viaggio nel fantasmagorico giardino di Apparitio Albinus’ di Claudio Romo [Anteprima]

Viaggio nel fantasmagorico giardino di Apparitio Albinus (Logos Edizioni) dell’illustratore e scrittore cileno Claudio Andrés Salvador Francisco Romo Torres (in arte, e più brevemente, Claudio Romo) è un viaggio perverso e visionario in un luogo di fantasia, un giardino che è un mondo intero e complesso.

apparatus
Guidati dal padrone del giardino, tra le pagine del libro si scopre ogni tipo di creatura bizzarra che lo popola, esseri meccanici e piante mostruose, dal gusto che sta in bilico tra steampunk e un alchemico horror fantasy. L’immaginario e il segno di Romo guardano sia al pop sgargiante e perverso di Mark Ryden che a certe distorsioni Gigeriane, per fare due nomi particolarmente popolari.

Calarsi nelle parole e nelle immagini del Viaggio nel fantasmagorico giardino di Apparitio Albinus è un’esperienza mesmerizzante, al limite della follia estetica. Di seguito, alcune illustrazioni estratte dal volume.

L’autore sarà ospite alla Bologna Children Book Fair – che si tiene la prossima settimana dal 4 al 7 aprile – presso lo stand Logos Edizioni e in mostra da ieri sempre a Bologna.

appar1

appar2

appar3

appar4

Seguici sui social

48,899FansMi piace
1,392FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,187FollowerSegui

Ultimi articoli

x-men hickman marvel fumetti

Marvel rilancia gli X-Men, con 2 fumetti scritti da Hickman

Marvel Comics ha annunciato il rilancio degli X-Men con due nuove serie a fumetti scritte da Jonathan...
zoro one piece manga spugna

Sunday Page: Spugna su “One Piece”

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo il fumettista Spugna che discute una tavola di "One Piece" con protagonista Zoro.
absolute carnage marvel fumetti

Marvel annuncia “Absolute Carnage”, un nuovo evento a fumetti

Marvel ha anncunaito Absolute Carnage, un nuovo evento a fumetti legato a Venom e Spider-Man, che coinvolgerà gran parte dei personaggi dell'editore.