La rivista della famiglia Spiegelman contro Trump

Curato dalla figlia di Art Spiegelman, Nadja, e dalla moglie Francoise Mouly (art director del New Yorker), l’antologia di fumetti e illustrazione Resist! è un free press realizzato in aperta opposizione all’elezione a presidente di Donald Trump e contro le “forze dell’intolleranza”, sia essa razziale o di genere.

spiegelmanresist0
Di Resist! sono state stampate oltre 30.000 copie, che verranno distribuite gratuitamente il 17 gennaio a Washington durante l’Inauguration Day (la giornata di insediamento del presidente), mentre altre saranno disponibili nel corso di parate a favore dei diritti delle donne in tutto il paese.

spiegelmanresist
Molti sono stati i lavori offerti da artisti del calibro della vignettista del New Yorker Roz Chast (più di 500 nella prima settimana di apertura delle submission a fine novembre), con l’obiettivo di creare oltre al giornale un archivio online e di unire una comunità di artisti. Inizialmente le tematiche affrontate erano prettamente riferite al mondo femminile, ampliandosi poi verso l’antisemitismo e l’antirazzismo in generale.