I primi lavori di Mattotti in mostra a Udine

A Udine, dal 25 febbraio al 4 giugno 2017, presso gli spazi di Casa Cavazzini, si terrà la mostra Mattotti. Primi lavori, che ripercorrerà i primi anni di carriera del fumettista e illustratore italiano.

L’esposizione, prodotta dal Comune di Udine con l’ERPAC, sarà complementare a un altra mostra in corso nella città: Mattotti. Sconfini, presso Villa Manin fino al 19 marzo prossimo. Dal 25 febbraio al 19 marzo il visitatore in possesso del biglietto rilasciato a Casa Cavazzini otterrà uno sconto sul biglietto di Villa Manin e viceversa.

Tavola in mostra, da "Alice Brum Brum", su testi di Fabrizio Ostani (alias Jerry Kramsky), Edizioni Ottaviano, 1977

Tavola in mostra, da “Alice Brum Brum”, su testi di Fabrizio Ostani (alias Jerry Kramsky), Edizioni Ottaviano, 1977

Mattotti. Primi lavori offrirà una panoramica sulla produzione iniziale di Mattotti, “incentrata sullo sguardo di un illustratore giovane, entusiasta di poter cogliere e descrivere (con una narrazione ironica) quello che aveva intorno”, come spiega il comunicato stampa. “Dai concerti perché forte era l’interesse per la musica, agli eventi sociali cui l’artista partecipava, ma anche per l’emarginazione sociale e la malattia mentale.”

Info:

Inaugurazione: 24 febbraio alle 18.00.

Costi dei biglietti: € 5,00 ingresso intero. € 2,50 ingresso ridotto per i visitatori che si presenteranno esibendo il biglietto di ingresso alla mostra di Villa Manin a partire dal giorno di apertura della mostra MATTOTTI. Primi lavori e fino al giorno di chiusura dell’esposizione MATTOTTI. Sconfini, prevista per il 19 marzo 2017.

Loading...