Igort riceve il Romics D’Oro

Alla prossima edizione di Romics Igort, riceverà il premio alla carriera Romics d’Oro. Il fumettista e illustratore sardo parteciperà al festival romano di fumetto, cinema, animazione e games (6 – 9 aprile 2017), e ripercorrerà la sua carriera dalle origini agli ultimi successi americani.

igortfb
La cerimonia di premiazione per il Romics d’Oro si terrà domenica 9 aprile alle ore 12.20 presso il Pala Romics – Pad. 8, Igort sarà inoltre il protagonista di un incontro che celebra la sua carriera alle ore 13.45 presso il Pala Romics – Pad.8.

Igort lavora dalla fine degli anni Settanta come autore di fumetti, illustratore, saggista e musicista. Vive tra Parigi e la sua Sardegna.  Nel 1983, insieme a Brolli, Carpinteri, Jori, Kramsky e Mattotti, è fondatore di Valvoline, un gruppo di autori d’avanguardia. Dalla seconda metà degli anni Ottanta fonda numerose riviste tra le quali  Dolce vita, Fuego, Due, Black.

Nel 2000 fonda e dirige la casa editrice Coconino Press. Da allora pubblica numerosi graphic novel, tra cui 5 è il numero perfetto, Fats Waller, la serie BaobabQuaderni Ucraini , Quaderni russiQuaderni giapponesiNel 2016 Igort fonda la casa editrice Oblomov che pubblica graphic novel e letteratura.