Il nuovo Asterix sarà ambientato in Italia

Il nuovo volume di Asterix – che uscirà in Italia il prossimo 26 ottobre, in contemporanea con il mercato francese – sarà ambientato in Italia e si intitolerà Asterix e la corsa d’Italia. Come annunciato da Panini Comics tramite un comunicato stampa, gli autori di questo trentasettesimo albo della saga del Gallo saranno ancora una volta lo sceneggiatore Jean-Yves Ferri e il disegnatore Didier Conrad, già responsabili delle due storie più recenti, Asterix e i Pitti (2013) e Asterix e il papiro di Cesare (2015).

asterix e la corsa di roma

I due autori hanno dichiarato che «L’Italia non si riduce a Cesare, Roma e il suo Colosseo! Ci siamo resi conto che per Asterix e Obelix era arrivato il momento di farsi un’idea più precisa di ciò che veramente era l’Italia! Cosa che crediamo non dispiaccia a Albert Uderzo, la cui famiglia è originaria di Venezia».

asterixroma1

Di seguito, un accenno alla trama:

Ci troviamo nel 50 a.C. L’Italia è completamente sotto il dominio di Roma. Tutta quanta? No! Anche se Cesare sogna un’Italia unificata, la penisola è composta da molte regioni che rivendicano la propria indipendenza. E la vita non è facile per le truppe dei legionari romani… Il 26 ottobre Asterix sbarca in Italia. Preparatevi a una corsa rocambolesca lungo lo Stivale!

asterixroma2