I primi annunci di Oblomov al Salone di Torino

Durante la conferenza di presentazione tenutasi al Salone del libro di Torino questa sera, Igort – assieme a Elisabetta Sgarbi de La nave di Teseo – ha fatto i primi annunci delle pubblicazioni della casa editrice Oblomov. Da qui alla fine dell’anno usciranno una quindicina di libri.

Leggi anche: Igort rilancia: La nave di Teseo entra nel capitale di Oblomov Edizioni

oblomovlogo
Tra i nomi stranieri fatti da Igort ci sono tra gli americani Daniel Clowes, Charles Burns, Gilbert Hernandez, Chris Ware, mentre Baru tra i francesi, e non sono mancati accenni al fumetto d’autore giapponese ma anche cinese, con l’autrice Zao Dao.

Tra gli italiani confermati: Igort, Leila Marzocchi, Giorgio Carpinteri, Lorenzo Palloni, Valerio Gaglione, Barbara Baldi, Sergio Ponchione, Sergio Varbella.

Verranno inoltre pubblicati volumi illustrati di grande formato, tra cui uno di Marcello Fois disegnato da Igort, all’interno di un progetto ampio che – nelle parole dell’editore – punta a unire il mondo della letteratura e quello dell’illustrazione e del fumetto. Tra i progetti c’è inoltre la creazione di una idea dedicata al nuovo genere di racconto popolare, che coinvolgerà anche l’editore Tunuè.

Loading...