All-Star Batman chiude, ma Scott Snyder rilancia con un nuovo progetto

All-Star Batman, testata antologica dedicata a Batman e scritta da Scott Snyder, chiuderà il prossimo settembre con la pubblicazione del numero 14. La notizia è stata data dallo stesso Snyder sul proprio profilo Twitter.

Snyder ha detto che la testata era nata per permettergli di collaborare con diversi disegnatori nella più totale libertà creativa e che questo progetto non è terminato, ma che continuerà con storie pubblicate direttamente in volume. Questa scelta editoriale, ha spiegato, farà parte di una nuova iniziativa che DC Comics sta programmando.

Anche se Snyder non è sceso nei particolari, questa sembra una scelta molto simile a quanto sta facendo Marvel Comics con storie come Avengers: Guerra senza fineDeadpool: Bad Blood e L’imbattibile Squirrel girl batte l’universo Marvel, fumetti autoconclusivi pubblicati direttamente in volume sotto l’etichetta Marvel OGN (Original Graphic Novel).

Per questo progetto, Snyder ha inoltre aggiunto di star lavorando su una nuova storia assieme a Sean Gordon Murphy, già suo collaboratore sulla serie Vertigo The Wake, e che verrà annunciata molto presto.

all star batman

All-Star Batman ha debuttato negli Stati Uniti il 10 agosto 2016. È stata pensata come una raccolta di storie differenti dalla lunghezza variabile che comprendono anche storie brevi e one-shot, è scritta da Snyder ma disegnata da autori diversi e si concentra sui principali nemici di Batman. Ad esempio, il primo ciclo di storie, che s’intitola My Own Worst Enemy, è composto da 6 capitoli ed è dedicato a Due Facce. All-Star Batman è la prima testata del rilancio editoriale Rebirth a chiudere.

Negli ultimi anni Snyder è stato il principale scrittore di Batman, prima su Detective Comics e poi su Batman, assieme al disegnatore Greg Capullo. Attualmente, oltre All Star Batman, sta scrivendo Dark Nights, il nuovo evento estivo della casa editrice.

Loading...