Dai Grouchini a Sclavi, le prossime novità su Dylan Dog

In occasione di un incontro sul legame tra Dylan Dog e il cinema all’interno della rassegna Cine&Comic Fest di Genova, il curatore editoriale del personaggio, Roberto Recchioni, ha rivelato alcune novità editoriali per il prossimo futuro, che sono state riportate dal sito Best Movie e che vi riassumiamo dopo l’immagine.

Leggi anche: 18 grandi storie di Dylan Dog, secondo noi

dylan dog cavenago copertine

A novembre, a Lucca Comics and Games, saranno presentati 12 albi autoconclusivi definiti Grouchini, dedicati alla spalla di Dylan e realizzati da autori bonelliani e non. Questi i nomi coinvolti: Maicol&Mirco, Giacomo Bevilacqua, Tito Faraci, Silvia Ziche, Alessandro Bilotta, Sergio Ponchione, Luca Enoch, Sio, Francesco Artibani, Giorgio Cavazzano, Paola Barbato, Luigi Piccatto, Riccardo Torti, Marco e Giulio Rincione, Tuono Pettinato, Dario Moccia, Jacopo Camagni, Marco Bucci, Daw e Zerocalcare. Questi albi saranno venduti singolarmente a Lucca, per poi essere distribuiti successivamente in librerie e fumetterie raccolti in un cofanetto. Per l’occasione, a Lucca sarà organizzato un raduno di cosplayer di Groucho (durante il quale saranno anche distribuite maschere del personaggio).

 È in lavorazione una miniserie spin-off che racconterà il passato di alcuni comprimari di Dylan Dog, tra i quali l’ispettore Bloch e Madame Trelkovski.

• La prossima storia di Tiziano Sclavi per la serie regolare – che sarà disegnata da Angelo Stano – uscirà entro la fine dell’anno. Come per Dopo un lungo silenzio, l’edizione da edicola sarà affiancata da quella per le librerie, che però in questo caso la precederà.

Sulla serie regolare sarà presto pubblicata una storia che radunerà alcuni dei nemici storici del personaggio.

  • giakobino

    il trionfo della fuffa