È morta Flo Steinberg

Flo Steinberg, tra le figure chiave del successo di Marvel Comics negli anni Sessanta, è morta il 23 luglio scorso. Aveva 78 anni.

flo steinberg marvel comics

Steinberg è stata una delle prime dipendenti di Marvel Comics, la prima assieme a Stan Lee, di cui negli anni Sessanta è stata segretaria, ad essere assunta con un contratto a tempo pieno. Soprannominata dai colleghi Fabulous Flo, fu tra i principali artefici del successo della casa editrice e lavorò a fianco degli autori che resero grande l’editore, come Jack Kirby e Steve Ditko.

Tra i suoi compiti più importanti ci fu quello di curare il rapporto con i fan, gestendo la comunicazione della Marvel Merry Marching Society. Inoltre fu tra i primi membri del Marvel Bullpen, lo staff che si occupava di redigere i redazionali delle testate, come ad esempio le pagine della posta dei lettori.

Lasciò Marvel Comics dopo cinque anni, sul finire degli anni Sessanta, e lavorò nel settore dei combustibili fossili. Nel 1975 tornò al fumetto per intraprendere la carriera di editore, fondando la casa editrice indipendente Big Apple Comix, che pubblicò storie di autori come Neal Adams, Wally Wood, Mike Ploog, e Marie Severin.

Negli anni Novanta tornò a lavorare per Marvel Comics come correttore di bozze e revisore, ruolo che stava ricoprendo anche nel suo ultimo periodo di vita.