Le nomination del Premio Carlo Boscarato 2017, del Treviso Comic Book Festival

Come ogni anno, in occasione del Treviso Comic Book Festival – che si terrà dal 21 al 24 settembre – verranno assegnati i Premi Carlo Boscarato. I premiati saranno scelti da una giuria di giornalisti del settore, tra una lista di candidati che è stata da poco resa nota e che trovate di seguito.

premi boscarato treviso

1) MIGLIOR FUMETTO ITALIANO

La terra dei figli di Gipi (Coconino)
Un anno senza te di Luca Vanzella e Giopota (Bao Publishing)
Ghirlanda di Jerry Kramsky e Lorenzo Mattotti (Logos)
Warhol l’Intervista di Adriano Barone e Officina Infernale (Beccogiallo)
Misdirection di Lucia Biagi (Eris Edizioni)
Charles di Alessandro Tota (Coconino)

2) MIGLIOR FUMETTO STRANIERO

Mezolith di Ben Haggarty & Adam Brockbank (Diabolo)
Rovine di Peter Kuper (Tunuè)
Southern Bastards di Jason Aaron e Jason Latour (Panini)
L’Uomo senza talento di Yoshiharu Tsuge (Canicola)
Nameless di Grant Morrison e Chris Burnham (Saldapress)
Special Exits di Joyce Farmer (Eris Edizioni)

3) MIGLIOR AUTORE STRANIERO

– Jesse Jacobs su E così conoscerai l’universo e gli dei (Eris edizioni)
– Audry Spiry su In silenzio (Diabolo)
– Blutch su Peplum (001 Edizioni)
– Nina Bunjevac su Fatherland (Rizzoli Lizard)
– Pénélope Bagieu su La mia vita è assolutamente affascinante (Hop Edizioni) e California Dreamin’ (Bao Publishing)
– Kazuo Kamimura su Una gru infreddolita – Storia di una geisha (J-Pop)

4) MIGLIOR DISEGNATORE ITALIANO

Paolo Mottura su Topolino: Metopolis (Disney/Panini)
– Giorgio Pontrelli su Dylan Dog Color Fest n.21 (Bonelli)
– Massimo Dall’Oglio su Agenzia Alfa – I figli del buio (Bonelli)
– Roberta Sakka su Goodbye Marilyn (Beccogiallo) e Stradivari (Kleiner Flug)
– Gianluca Pagliarani su The Shadow Planet (Radium)
– Sara Colaone su Leda (Coconino)

5) MIGLIOR SCENEGGIATORE ITALIANO

– Stefano Vietti su Dragonero (Bonelli)
– Isaak Friedl su Aiuto! (Bao Publishing)
– Giovanni Barbieri su The Shadow Planet (Radium)
– Bruno Enna su La Bestia (Bonelli)
– Luca Blengino su La Iena (Inkiostro Ed.)
– Giorgio Salati su Brina (Tunuè) e Topolino (Disney/Panini)

6) MIGLIOR AUTORE UNICO ITALIANO

– Lucio P. su Benvenuti a Lalaland 2 (Shockdom)
– Fabio Tonetto su Rufolo (Eris Edizioni)
– Mabel Morri su Il giorno più bello (Rizzoli Lizard)
– Giulia Argnani su Janis Joplin (Edizioni BD)
– Onofrio Catacchio su La Mano Nera – Le Storie Bonelli (Bonelli) e Stazione 31 (Passenger Press)
– Alice Socal su Cry me a river (Coconino)

7) MIGLIOR REALTA’ EDITORIALE ITALIANA

– Eris Edizioni
– Diabolo
– Cosmo Editoriale
– Shockdom
– Rizzoli Lizard
– Tunuè

8) AUTORE RIVELAZIONE

– Roberta Scomparsa su La medusa (Canicola)
– Paolo Gallina su Tupac Shakur (Beccogiallo)
– Mirko Treccani su Le Due Nazioni (Manfont)
– Elena Guidolin su I segni addosso (Beccogiallo)
– Silvia Vanni su Salomè (Kleiner Flug) e La città dei cuori innocenti (Edizioni BD)
– Jacopo Starace su Orfani (Bonelli) e Stazione 31 (Passenger Press)

9) MIGLIOR AUTORE DI COPERTINA

– Elia Bonetti su Antartico e I Munroe (Editoriale Cosmo)
– Gigi Cavenago su Dylan Dog (Bonelli)
– Paolo Bacilieri su Linus (Baldini & Castoldi)
– Andrea Olimpieri su Alieni (Bugs Comics)
– Davide Bart Salvemini su Armata Spaghetto 1 (Sciame)
– Nigraz su Guna (Nicola Pesce Editore)

10) MIGLIOR COLORISTA

– Stefania Acquaro su Orfani (Bonelli)
– Andres Mossa su Orfani (Bonelli), I Guardiani della galassia, I nuovissimi X-Men, Gli incredibili inumani (Panini)
– Sergio Algozzino su Dylan Dog Color Fest n.21 (Bonelli)
– Arianna Farricella su Escobar – El Parton (Astorina/Mondadori Ink)
– Francesca Piscitelli su Mercurio Loi (Bonelli)
– Deborah Allo su Il Piccolo Caronte (Tunuè)

11) MIGLIOR FUMETTO WEB

Il cuore della città di Francesco Savino e Giulio Rincione
Lovers in duat di Regular Size Monster
Magnifico di Pietro B. Zemelo
Elliot di Jacopo Paliaga, Ludovica Ceregatti, Adele Matera
L Tiers di Walter Baiamonte
La retrovia del terremoto di Simone Pace

12) MIGLIOR FUMETTO PER BAMBINI/RAGAZZI

Brina di Giorgio Salati e Christian Cornia (Tunuè)
Dinky in appland di Massimiliano Filadoro, Sandro Pizziolo, Arianna Florean (Manfont)
La mela mascherata di Martoz (Canicola)
La principessa spaventapasseri di Federico Rossi Endrighi (Bao Publishing)
Ridi Paperoga di Tito Faraci, Sio e A.A.V.V. (Disney/Panini)
Piccole storie della foresta di Frédéric Brrémaud e Federico Bertolucci (ReNoir comics)

Contestualmente al premio “Carlo Boscarato” saranno assegnati due premi “Missaglia” a un autore e un editore particolarmente coraggiosi.

QUI ci sono i vincitori del 2016.