Il piano editoriale del Diabolik a colori in edicola con La Repubblica e L’Espresso

Diabolik, il “nero” per eccellenza del fumetto italiano, creato dalle sorelle Angela e Luciana Giussani nel 1962, arriva in edicola con una nuova collana di riedizioni a colori in allegato al quotidiano La Repubblica e al settimanale L’Espresso.

diabolik collezione storica colori repubblica espresso

La copertina del primo numero di “Diabolik – Collezione storica a colori”

La collana, intitolata Diabolik – Collezione storica a colori, sarà proposta con cadenza settimanale a partire dal 4 luglio. Ogni uscita conterrà due storie e costerà 6,90 € più il prezzo del quotidiano.

Composta da 25 volumi cartonati formato 16×21,5 cm, di 264 pagine a colori ognuno, la serie ripropone le prime 50 storie di Diabolik in ordine cronologico, a partire dal mitico numero uno, Il re del terrore, di cui di seguito si possono leggere le prime pagine nella versione colorata proposta in abbinamento a La Repubblica.

I volumi saranno arricchiti da articoli di approfondimento firmati dal giornalista e critico di fumetti Luca Raffaelli e da Mario Gomboli, sceneggiatore e direttore di Astorina, la casa editrice che pubblica le storie di Diabolik.

Ciascuna delle prime 10 uscite conterrà in regalo una cartolina illustrata da alcuni tra i più noti disegnatori italiani, tra cui Milo Manara, Giorgio Cavazzano, Sergio Toppi e Gabriele Dell’Otto, che rendono omaggio al personaggio di Diabolik.

diabolik pinter

Una delle cartoline in omaggio con i primi 10 volumi. Illustrazione di Ferenc Pintér

Maggiori informazioni sulla collana si possono trovare sul sito ufficiale dedicato – dal quale si potranno anche acquistare gli arretrati – e sui canali social Facebook e Twitter delle iniziative editoriali del gruppo L’Espresso.

Di seguito il piano dell’opera, con date di uscita, contenuti dei volumi e trame di tutte le storie.

Vol. 1 – 4 luglio

  • IL RE DEL TERRORE
    Diabolik I serie n. 1 del 1° novembre 1962
    L’aristocratica famiglia di Gustavo Garian è sconvolta da un serie di tragici eventi dietro ai quali s’intuisce la figura di un “genio del male”. La prima storia del criminale a fumetti più famoso d’Italia. L’esordio di Diabolik e del suo eterno antagonista: l’ispettore Ginko.
  • L’INAFFERRABILE CRIMINALE
    Diabolik I serie n. 2 del 1° febbraio 1963
    I gioielli della moglie del barone Massimo Riber vengono ceduti, a causa dei debiti di gioco di lui, all’avvocato Bonard. Ma quel bottino fa gola a molti e c’è anche chi è disposto a uccidere per averli. Diabolik torna a colpire dimostrando di non avere alcuna pietà.

Vol. 2 – 11 luglio

  • L’ARRESTO DI DIABOLIK
    Diabolik I serie n. 3 del 1° marzo 1963
    Eva Kant fa la sua prima apparizione. Il Re del Terrore pensa di derubarla ma tra i due si accende subito un’attrazione irresistibile. Tutto sembra procedere per il meglio quando Diabolik viene tradito e arrestato: la condanna a morte è cosa certa. Solo Eva lo può salvare…
  • ATROCE VENDETTA
    Diabolik I serie n. 4 del 1° aprile 1963
    Diabolik ha un conto in sospeso con Elisabeth Gay, la donna che lo ha consegnato alla polizia. Ora lei è in una clinica psichiatrica seguita dai medici e protetta dall’ispettore Ginko e dai suoi agenti. Ma Diabolik ha deciso di vendicarsi e per Elisabeth non ci sarà scampo.

Vol. 3 – 18 luglio

  • IL GENIO DEL DELITTO
    Diabolik I serie n. 5 del 5 maggio 1963
    Nella città di Mont Vert viene uccisa la baronessa Lagrange e le prove incolpano Carlo Radiè che, a sua volta, poco dopo muore. In seguito il cadavere di Radiè scompare mentre un nuovo delitto sembra portare la sua firma! Che ruolo avrà Diabolik in questa intricata trama di sangue?

  • L’ASSASSINO FANTASMA
    Diabolik I serie n. 6 del 10 giugno 1963
    Diabolik rapisce i migliori falsari in circolazione e li costringe a lavorare per lui, stampando una grande quantità di banconote contraffatte. Chi non collabora muore. Il Re del Terrore però non può essere un semplice spacciatore di denaro falso, e allora qual è il suo piano?

Vol. 4 – 25 luglio

  • TERRORE SUL MARE
    Diabolik I serie n. 7 del 10 luglio 1963
    La prima avventura del Re del Terrore in Oriente. Assan, principe del Syack, sta per sposare la principessa Malak. Per l’occasione lei indosserà un abito da cerimonia con tremila perle. Diabolik e Eva lo hanno scoperto e non si fermeranno davanti a nulla pur di riuscire a rubarlo.
  • SEPOLTO VIVO!
    Diabolik I serie n. 8 del 10 agosto 1963
    Durante il colpo alla villa del duca di Belmont Diabolik viene catturato e scampa al processo solo grazie al krusion: una potente droga che provoca uno stato di morte apparente. Per Eva scatta una disperata corsa contro il tempo: deve evitare che il suo uomo muoia sepolto vivo!

Vol. 5 – 1 agosto

  • IL TRENO DELLA MORTE
    Diabolik I serie n. 9 del 10 settembre 1963
    Eva è stata arrestata e ora si trova sotto processo. Diabolik, invece di provare a liberarla, sembra rivolgere le sue attenzioni alla bellissima indossatrice Lory Dey di cui mette a segno il rapimento. È possibile che il Re del Terrore abbia voltato le spalle alla propria compagna?
  • L’IMPICCATO
    Diabolik I serie n. 10 del 10 ottobre 1963
    Quella tra il conte Maurizio Duval e la ballerina Sonia Vaneska sembra una grande storia d’amore, avversata dalla famiglia di lui. Non tutto però è come appare e attorno a loro avvengono alcune misteriose morti. Quale interesse può avere Diabolik in questa vicenda?

Vol. 6 – 8 agosto

  • TRAPPOLA INFERNALE
    Diabolik I serie n. 11 del 10 novembre 1963
    A Diabolik servono alcuni uomini per mettere a segno un grosso colpo ai danni di una banca. Quello di stringere un patto con sei criminali pronti a tutto per il denaro è per lui un gioco pericoloso. Ma non meno rischiosa sarà, per i suoi complici, l’alleanza con il Re del Terrore.
  • LA CASA DEL DELITTO
    Diabolik I serie n. 12 del 10 dicembre 1963
    Il ministro di giustizia sta trascorrendo un periodo di vacanza assieme alla moglie e ad alcuni amici, ma una serie di strani avvenimenti turba la loro tranquillità. Diabolik da quasi un anno è sparito dalla circolazione c’è però chi sospetta che dietro a tutto questo ci sia proprio lui.

Vol. 7 – 15 agosto

  • IL MORTO CHE RITORNA
    Diabolik I serie n. 13 del 10 gennaio 1964
    Il contabile delle acciaierie Liburg decide di rubare una grande quantità di denaro e sparire, ma non tutto andrà come previsto… Diabolik e Ginko sono entrambi molto interessati a quanto successo, uno per mettere le mani sul bottino, l’altro per assicurare un colpevole alla giustizia.
  • LA DONNA DECAPITATA
    Diabolik I serie n. 14 del 10 febbraio 1964
    Vittorio Pascal è un serio, integerrimo funzionario d’ambasciata. La sua vita scorre tranquilla ma, un giorno, a casa sua irrompe una donna che lo minaccia e lo ricatta. Da quel momento, per lui inizierà un incubo. Ma qual è il ruolo di Diabolik in questa intricata vicenda?

Vol. 8 – 22 agosto

  • LOTTA DISPERATA
    Diabolik I serie n. 15 del 10 marzo 1964
    Quindici lingotti d’oro, di una tonnellata ciascuno, chiusi in una cassa d’acciaio saldata al carro merci di un treno: questo il preziosissimo trasporto organizzato da Ginko. Nonostante le eccezionali misure di sicurezza, però anche l’ispettore è inquieto: e se Diabolik entrasse in azione?
  • GINKO ALL’ATTACCO!
    Diabolik I serie n. 16 del 10 aprile 1964
    Il Re del Terrore mette a segno l’ennesimo colpo clamoroso: rubando i gioielli, autentici, dalla compagnia di ballo del Teatro Excelsior. Ma questa volta l’ispettore Ginko è un passo avanti a lui e Diabolik si troverà prossimo alla propria fine: solo, senza più rifugi e senza più ricchezze.

Vol. 9 – 29 agosto

  • LO SGUARDO CHE UCCIDE!
    Diabolik I serie n. 17 del 10 maggio 1964
    Il direttore di banca, Luigi Moltier, segue il trasferimento di una grossa somma di denaro. All’improvviso l’irreprensibile funzionario uccide gli uomini di scorta e sparisce con i soldi. Che ruolo ha in questa vicenda il misterioso uomo col monocolo che ha incontrato nei giorni precedenti?
  • DELITTO PERFETTO
    Diabolik I serie n. 18 del 10 giugno 1964
    Non è un matrimonio felice quello tra Susanna e Filippo Dumont, studioso di rettili velenosi. Quando lui viene trovato ucciso i sospetti cadono sulla moglie, per via di una assicurazione sulla vita di cui è beneficiaria. La cifra in questione è notevole, tanto che potrebbe far gola anche a Diabolik…

Vol. 10 – 5 settembre

  • IL CASTELLO DELLA MORTE
    Diabolik I serie n. 19 del 10 luglio 1964
    Il conte Cardiè ha organizzato una singolare caccia al tesoro nel proprio castello. Tra gli invitati c’è l’ispettore Ginko, che però è lì sulle tracce di un pericoloso gangster. Scoppia una bufera di neve e il castello rimane isolato. Quella notte avviene un omicidio, e altri ne seguiranno…
  • GIOIELLI DI SANGUE
    Diabolik I serie n. 20 del 10 agosto 1964
    “Diabolik, ti amo. Aspetto una tua chiamata alle 9,30. Devi sapere come trovarmi…”. Questo insolito messaggio pubblicato tra gli annunci economici di un quotidiano dà le mosse a un intrigo internazionale che vedrà il Re del Terrore alle prese con i gioielli della Corona di un Paese straniero: il Beglait.

Vol. 11 – 12 settembre

  • IL RAPIMENTO DI EVA
    Diabolik I serie n. 21 del 10 settembre 1964
    La chiamano “banda Mistero”, i suoi componenti mettono a segno un colpo dopo l’altro, e la polizia non riesce a catturarli. La rapina che stanno preparando è alla famosa gioielleria Karniè. Ma incrociano Diabolik sulla loro strada! Lo scontro tra i fuorilegge e il Re del Terrore sarà violento e sanguinoso.
  • IL GRANDE RICATTO
    Diabolik I serie n. 22 del 10 ottobre 1964
    Lo stato del Beglait conta di a pagare un ingente riscatto per riavere i gioielli della Corona rubati da Diabolik. Ginko vorrebbe intervenire però la polizia locale l’ostacola. Ma una donna forte e coraggiosa lo aiuterà: la duchessa Altea di Vallenberg. E tra lei e l’ispettore sarà amore a prima vista.

Vol. 12 – 19 settembre

  • IL PUGNALE CINESE
    Diabolik I serie n. 23 del 10 novembre 1964
    Altea è in montagna assieme al suo nipotino. Una notte, un uomo dalla sagoma nera, inconfondibile, rapisce il piccolo, chiedendo poi un forte riscatto. Subito sul posto, per indagare e per stare vicino alla duchessa, arriva l’ispettore Ginko. È possibile che dietro questo rapimento ci sia davvero Diabolik?
  • L’ASSASSINO DAI 1.000 VOLTI
    Diabolik I serie n. 24 del 10 dicembre 1964
    Accadono cose strane a Clerville: un vecchio detenuto che sta finendo di scontare la pena viene fatto evadere, un castello che ospita un museo viene incendiato. È Diabolik che sta tessendo la tela per portare a termine un colpo colossale: rubare lo scettro dell’imperatore Haim.

Vol. 13 – 26 settembre

  • LA MINIERA DI DIAMANTI
    Diabolik II serie n. 1 del 4 gennaio 1965
    In Africa un misteriosa organizzazione ha messo in piedi un ingente traffico di diamanti rubati. Ginko, arrivato sotto falso nome, è stato mandato lì dai servizi segreti di Clerville per indagare. Ma nell’ombra c’è lui, il Re del Terrore, che ha a sua volta ideato un piano infernale…
  • IL MISTERO DELLA CAMERA CHIUSA
    Diabolik II serie n. 2 del 10 gennaio 1965
    La tranquilla vita di tutti i giorni nel paesino di Valverde viene sconvolta da una serie di omicidi. In tutti i casi la vittima muore strangolata in una impenetrabile stanza chiusa dall’interno. L’ispettore Ginko dovrà sbrogliare la matassa, e si troverà di fronte una drammatica sorpresa…

Vol. 14 – 3 ottobre

  • VENDETTA MORTALE
    Diabolik II serie n. 3 del 1° febbraio 1965
    “La morte di Diabolik” è il titolo del film che il regista Selton sta girando a Clerville. La trama prevede che il protagonista rubi un meraviglioso collier di brillanti e, per le riprese, si è deciso di usare una vera collana. Date le premesse, il vero Diabolik non potrà essere troppo lontano…
  • EREDITÀ DI SANGUE
    Diabolik II serie n. 4 del 15 febbraio 1965
    Gilberto Derras è un vecchio avaro e cattivo. Vive in una grande villa isolata con i suoi quattro nipoti che aspettano solo che muoia per poter ereditare. Una mattina l’uomo viene trovato privo di vita, nel suo letto. I quattro però non sanno che esiste un quinto pretendente: Diabolik!

Vol. 15 – 10 ottobre

  • LA MORTE INVISIBILE
    Diabolik II serie n. 5 del 1° marzo 1965
    Diabolik ha preso il posto di Aristide Blun, ha escogitato un piano spietato e implacabile, e punta all’ingente patrimonio della sua famiglia. Ma questa volta c’è qualcuno che sospetta di lui. L’ispettore Ginko gli è alle costole e persino Eva Kant si metterà contro il suo uomo.
  • ORE D’ANGOSCIA
    Diabolik II serie n. 6 del 15 marzo 1965
    Ginko si trova precipitato in un incubo: una mattina si sveglia rinchiuso nella stanza di un manicomio. È confuso e stordito e gli infermieri lo chiamano “signor Ferris”. Dietro questa folle situazione l’ispettore ha paura che ci sia il disegno del suo avversario più temibile: Diabolik.

Vol. 16 – 17 ottobre

  • MORTE SU APPUNTAMENTO
    Diabolik II serie n. 7 del 5 aprile 1965
    Un comune destino legherà Carlo Sagarra, rapinatore uscito di prigione dopo aver scontato una lunga condanna, e il giornalista Miller, critico feroce dell’operato della polizia di Clerville e, in particolare, dell’ispettore Ginko. Ma quel comune destino porta il nome di Diabolik.
  • IL GENIO DELLA RAPINA
    Diabolik II serie n. 8 del 19 aprile 1965
    Dieci, straordinari, diamanti azzurri sono affidati al tagliatore di pietre preziose Mario Renard. Sul bottino, di valore incalcolabile, non ha messo gli occhi solo Diabolik ma anche i rapinatori Tom e Pablo e la loro banda. Per il Re del Terrore sarà l’inizio di una lotta senza esclusione di colpi.

Vol. 17 – 24 ottobre

  • L’ARTIGLIO DEL DEMONIO
    Diabolik II serie n. 9 del 3 maggio 1965
    Questa volta la posta in gioco è un preziosissimo dipinto esposto alla Galleria d’Arte Moderna di Clerville. Interessati al quadro ci sono l’ispettore Ginko e, per ragioni opposte, Diabolik e la contessa Amelia Leblanc, un’appassionata collezionista di arte priva di scrupoli.
  • ATROCE BEFFA
    Diabolik II serie n. 10 del 17 maggio 1965
    Un grosso giro di droga ruota attorno al porto di Ghenf. Ginko studia un piano per smantellare l’organizzazione e anche Diabolik segue la stessa pista, ma con uno scopo ben diverso. Un’avventura che vedrà l’ispettore e il Re del Terrore sulla stessa barca: e non solo per modo di dire!

Vol. 18 – 31 ottobre

  • L’OMBRA NELLA NOTTE
    Diabolik II serie n. 11 del 31 maggio 1965
    Diabolik vuole impadronirsi delle molte, preziosissime, pietre che un tempo erano incastonate nella corona del principe Wolfango. Oggi quei preziosi sono in mano a diversi proprietari e questo rende il colpo particolarmente difficile e pericoloso, anche perché l’ispettore Ginko è sempre all’erta.
  • SCACCO ALLA MALAVITA
    Diabolik II serie n. 12 del 14 giugno 1965
    Il Re del Terrore ha reclutato tre malavitosi, duri e capaci, per mettere a segno una rapina al furgone di una banca. Questi però si ritirano all’ultimo momento. Diabolik sospetta che abbiano in mente un colpo ancor più redditizio. In quel caso, per lui sarebbe un’occasione da prendere al volo.

Vol. 19 – 7 novembre

  • AGGUATO MORTALE
    Diabolik II serie n. 13 del 28 giugno 1965
    Qualcuno si è introdotto in un rifugio di Diabolik, in sua assenza. Ma lui ed Eva Kant scoprono che anche un altro è stato violato e saccheggiato. È l’inizio di una partita senza esclusione di colpi tra il Re del Terrore e un misterioso avversario che si dimostrerà molto pericoloso.
  • S.O.S. DIABOLIK
    Diabolik II serie n. 14 del 12 luglio 1965
    Diabolik assiste per caso prima all’arresto poi all’uccisione di un contrabbandiere di valuta. Questo gli darà l’occasione per mettersi sulle tracce dei suoi complici e del ricco bottino in contanti che intendono trasportare. Un finale mozzafiato lo attende tra le nevi delle montagne di Clerville.

Vol. 20 – 14 novembre

  • LA STATUA MALEDETTA
    Diabolik II serie n. 15 del 26 luglio 1965
    L’archeologo Giorgio Striker ha organizzato una spedizione nelle rovine della città di Agra, il cui scopo è accedere all’impenetrabile tomba della regina Istar per impadronirsi della sua meravigliosa collana di rubini. Ma qualcun altro ha messo gli occhi sul gioiello: Diabolik!
  • LA MORTE DI GINKO
    Diabolik II serie n. 16 del 9 agosto 1965
    Durante un inseguimento Eva Kant, per salvare la vita del proprio uomo, fa saltare in aria un ponte su cui sta transitando l’auto di Ginko il quale, cadendo nel fiume sottostante, muore affogato. Tutta Clerville è scossa dal lutto e si chiede chi, adesso, potrà contrastare il Re del Terrore.

Vol. 21 – 21 novembre

  • CACCIA A DIABOLIK
    Diabolik II serie n. 17 del 23 agosto 1965
    Il Re del Terrore ha ucciso il figlio del potente capo della malavita Augusto Ravel. Prima di morire, il boss mette una grossa taglia sulla testa di Diabolik che si ritrova così braccato, oltre che dalla polizia, anche da tutti i criminali di Clerville. Una situazione che sembra senza via d’uscita.
  • L’UOMO DI FUOCO
    Diabolik II serie n. 18 del 6 settembre 1965
    La ricca famiglia dei Cordié, dietro una facciata di rispettabilità, nasconde un’attività condotta senza alcuno scrupolo: l’usura. Ciò le ha permesso di accumulare, nel tempo, una collezione di gioielli meravigliosi sottratti alle sue vittime. Un tesoro su cui Diabolik ha messo gli occhi.

Vol. 22 – 28 novembre

  • LA CELLA DELLA MORTE
    Diabolik II serie n. 19 del 20 settembre 1965
    Un furto ai danni di un treno carico di lingotti d’oro va storto. Ginko riesce a catturare Diabolik che si ritrova così bloccato in una cella da cui è impossibile evadere, dove attende il processo e la sicura condanna capitale. A questo punto, per lui, l’unica speranza è Eva Kant.
  • MUSICA DI SANGUE
    Diabolik II serie n. 20 del 4 ottobre 1965
    Durante il colpo alla villa del pianista Peter Kaus, la presenza di una camera blindata coglie Diabolik di sorpresa. Nonostante vari tentativi si dimostra impossibile da aprire e il colpo va quindi rimandato. Quali segreti nasconde il musicista dietro quella impenetrabile porta d’acciaio?

Vol. 23 – 5 dicembre

  • TRADIMENTO
    Diabolik II serie n. 21 del 18 ottobre 1965
    Anna Karena è una donna bellissima, avida e ambiziosa. Quando, per fare un colpo, Diabolik si fa assumere come suo autista personale, lei lo corteggia apertamente. Lui sembra davvero vittima del suo fascino ed Eva, pazza di gelosia, dovrà affrontare una rivale che la metterà in serio pericolo.
  • SANGUE NELL’ABISSO
    Diabolik II serie n. 22 del 1° novembre 1965
    Alcune imbarcazioni che trasportano oggetti di grande valore vengono attaccate e il prezioso carico finisce in fondo al mare. Ginko ne è certo: dietro quei colpi c’è Diabolik. Ma come fa quel criminale a muoversi negli abissi senza essere visto dai sommozzatori della polizia che gli danno la caccia?

Vol. 24 – 12 dicembre

  • IL MISTERO DELLA BARA
    Diabolik II serie n. 23 del 15 novembre 1965
    Diabolik, volendo rubare i gioielli dei coniugi Molnar, si trova coinvolto in una guerra di spie, senza esclusione di colpi. In molti vorrebbero procurarsi la letale arma batteriologica messa a punto dal professor Molnar e, a un tratto, della partita entra a far parte anche l’ispettore Ginko.
  • LA MORTE ASPETTA NEL BUIO
    Diabolik II serie n. 24 del 29 novembre 1965
    Non tutti i colpi del Re del Terrore filano lisci fino in fondo. Quando il furto ai danni del duca di Nathan sembra ormai concluso, un imprevisto fa scoprire alla polizia il luogo in cui è stato nascosto il bottino. Riuscirà Ginko a impedire che Diabolik metta di nuovo a segno il colpo?

Vol. 25 – 19 dicembre

  • TRAGICA FUGA
    Diabolik II serie n. 25 del 13 dicembre 1965
    Eva è diventata cieca! Solo il professor Fleming può renderle la vista. Viene quindi rapito per operarla. Ma, una volta liberato, il medico deve fronteggiare un’ingiusta accusa d’omicidio. C’è un uomo che sa dov’era quella notte e potrebbe scagionarlo, ma è un uomo che non testimonierà mai: Diabolik.
  • CATENA DI DELITTI
    Diabolik II serie n. 26 del 27 dicembre 1965
    La maledizione del rubino di Ronk perseguita i suoi possessori. Ginko non crede a questa leggenda, Altea sì. Specialmente quando la morte la sfiora da vicino e colpisce inesorabilmente la sua famiglia. C’è qualcosa di vero o si tratta di un piano, spietato, che soltanto Diabolik poteva concepire?

* Questo post è sponsorizzato da, e realizzato in collaborazione con: La Repubblica / L’Espresso.