Editoriale Cosmo pubblica “American Flagg” di Howard Chaykin

American Flagg! di Howard Chaykin, considerato uno dei fumetti statunitensi più importanti degli anni Ottanta, sta per tornare sugli scaffali delle librerie italiane con una nuova – e alquanto ambiziosa – riedizione “definitiva” di Editoriale Cosmo.

Un’operazione che si potrebbe definire unica, in quanto neanche negli Stati Uniti esiste una raccolta integrale dell’opera. Gli ultimi editori che hanno provato a realizzarla sono stati Image Comics e Dynamite che, dopo averla annunciata nel 2004, hanno co-prodotto e pubblicato due volumi tra il 2008 e il 2009, ristampando solamente le prime storie. Il loro progetto si è in seguito arenato a causa di diversi problemi di produzione.

american flagg editoriale cosmo

American Flagg! è stato pubblicato per un totale di 50 numeri dall’ottobre del 1983 al marzo del 1988 da First Comics, un piccolo editore indipendente che fino alla sua chiusura, avvenuta nel 1991, pubblicò diverse serie interessanti (ad esempio Nexus di Steve Rude) garantendo agli autori i diritti sulle loro creazioni.

I primi 26 numeri furono scritti e disegnati da Chaykin, che in seguito, per diversi impegni e difficoltà nel mantenere le scadenze, si occupò dei soggetti e delle copertine, affidandosi in parte ad altri sceneggiatori come Steve Grant, Jean Marc DeMatteis e Alan Moore (autore anche di alcune storie brevi in appendice) e disegnatori come Mark Badger, Randy Emberlin, Paul Smith e Mike Vosburg.

Dopo la conclusione, la serie venne poi rilanciata con con il titolo Howard Chaykin’s American Flagg! per i testi di John Moore e i disegni di Mike Vosburg e Richard Ory, mentre Chaykin si occupò dei soggetti, delle copertine e della supervisione. La nuova serie non riscosse il successo della prima e venne chiusa nel 1989 dopo soli 12 numeri.

editoriale cosmo american flagg

Il fumetto, caratterizzato da una forte satira sociale e politica, è un racconto fantascientifico crudo e violento ambientato in un futuro distopico. In Italia alcuni numeri sono stati pubblicati nei primi anni Novanta da Comic Art sulle riviste All American Comics e L’Eternauta, ma la serie da noi è rimasta in gran parte incompleta.

L’edizione integrale di Editoriale Cosmo avrà una nuova traduzione, verrà pubblicata all’interno della collana Cosmo Golden Age e sarà composta da più volumi brossurati delle dimensioni di 17×26 cm, ovvero quelle del classico formato comic book. Il primo numero sarà distribuito indicativamente il prossimo ottobre, avrà 209 pagine, costerà 19,90 euro e comprenderà un saggio dello scrittore Micheal Chabon e uno del fumettista Warren Ellis.

  • EnRico Farnedi

    grande!