News Il ritorno dalla morte di un classico personaggio su Marvel Legacy #1...

Il ritorno dalla morte di un classico personaggio su Marvel Legacy #1 [Spoiler]

Marvel Comics ha anticipato un importante ritorno in scena che avverrà sulle pagine di Marvel Legacy #1, l’albo che darà il via al nuovo rilancio di Marvel Comics e che arriverà nelle fumetterie statunitensi mercoledì 27 settembre. Sulle pagine dello speciale sceneggiato da Jason Aaron e disegnato a più mani farà infatti ritorno il Wolverine classico, morto nel 2014.

Questo atteso evento rientra a pieno merito nella nuova linea editoriale della casa editrice, che mira a riportare in scena le versioni classiche dei propri personaggi più famosi. L’annuncio del ritorno di Wolverine è stato accompagnato anche da una porzione di una tavola tratta da Marvel Legacy #1, disegnata da Esad Ribic, che vi mostriamo di seguito.

marvellegacywolverine1

La casa editrice ha inoltre rivelato che Wolverine sarà in possesso di una delle Gemme dell’Infinito, uno degli artefatti più potenti dell’Universo Marvel.

In un’intervista con il sito americano ComicBook.com, Axel Alonso, editor-in-chief di Marvel, ha confermato l’anticipazione, aggiungendo qualche dettaglio: «Come e perché farà ritorno dalla morte e come è entrato in possesso di una Gemma dell’Infinito sono domande che troveranno risposta in una affascinte storia che sarà svelata presto e che avrà luogo in posti insoliti».

Il personaggio di Logan era morto nel 2014 sulle pagine della miniserie Death of Wolverine, sceneggiata da Charles Soule e disegnata da Steve McNiven. Il suo posto era stato preso da X-23 e dalla sua versione più anziana proveniente dal mondo di Vecchio Logan.

Seguici sui social

52,961FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,886FollowerSegui

Ultimi articoli

angouleme

Angoulême 2020: tutte le nomination (inclusi 2 autori italiani)

Sono state comunicate le nomination della 47ª edizione del Festival International de la Bande Dessinée di Angoulême,...

15 anni di Canicola Edizioni

Un’idea di fumetto, un progetto culturale, l'editore Canicola compie 15 anni e con questa intervista ripercorriamo la loro storia.
radiant j-pop tony valente

Tony Valente: «In Radiant racconto rifiuto e accettazione del diverso. Migranti inclusi»

Tra gli shonen manga di successo in Europa negli ultimi anni, Radiant è una curiosa anomalia. Tony Valente ci racconta com'è nata la serie e il suo futuro.