L’editor DC Comics accusato di molestie sessuali è stato licenziato

L’editor di DC Comics Eddie Berganza è stato licenziato da DC Comics, in seguito alle accuse di molestie sessuali ricevute negli scorsi giorni e riportate in un dossier di BuzzFeed.

In un primo momento, la DC aveva solo sospeso Berganza, nel tentativo di fare chiarezza sulla situazione. Nella serata italiana di ieri, infine, è arrivata la conferma del definitivo allontanamento dell’editor dalla casa editrice.

berganza

«Warner Bros e DC Entertainmen hanno posto termine al contratto con il Group Editor di DC Comics Eddie Berganza», recita il lapidario comunicato. «Il nostro impegno è quello di debellare le molestie sessuali e assicurarci che tutti gli impiegati, oltre che la comunità di freelance, siano consapevoli delle nostre politiche e possano riferiste qualsiasi preoccupazione con il supporto della nostra Azienda».

Eddie Berganza lavorava in DC Comics dal 1992 e ne era stato anche editor esecutivo, tra il 2010 e il 2012. Attualmente era al lavoro sull’evento Dark Nights: Metal.