Dylan Dog: la conclusione della trilogia di Mater Morbi

Il celebrativo albo n. 400 di Dylan Dog, che uscirà alla fine del 2019, sarà scritto da Roberto Recchioni – attuale curatore della serie – e disegnato Gigi Cavenago e ha il titolo provvisorio di Mater Triumphans.

L’albo concluderà la trilogia di storie dello stesso sceneggiatore che ha avuto inizio nel 2012 con Mater Morbi (Dylan Dog n. 280 del 2012, disegni di Massimo Carnevale) ed è proseguita con Mater Dolorosa (Dylan Dog n. 361 del 2016, con Cavenago) e chiuderà le trame aperte dalla storia Spazio profondo, con la quale nel 2014 è stato rilanciato il personaggio di Sergio Bonelli Editore, prima dell’inizio di una nuova fase.

Ad annunciarlo è stato lo stesso Recchioni con un post su Facebook.

Leggi anche: 18 grandi storie di Dylan Dog, secondo noi

  • Paolo Ciaravino

    Ovvio, se non fai una trilogia al giorno d’oggi non sei nessuno.