News I musei italiani diventano fumetti

I musei italiani diventano fumetti

Coconino Press – Fandango, in collaborazione con il Ministero dei beni culturali, inaugura una nuova collana di fumetti che ha lo scopo di avvicinare i giovani all’arte: 22 volumi realizzati da diversi autori, per raccontare attraverso il fumetto i musei italiani.

fumetti musei coconino mistero beni culturali

Il progetto è stato presentato oggi a Roma, durante una conferenza stampa moderata dal responsabile delle comunicazioni del Minstero dei beni culturali Mattia Morandi, a cui hanno partecipato il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini, il Direttore generale Musei Mibact Antonio Lampis, la Direttrice dell’Istituto Centrale per la Grafica Maria Antonella Fusco, i direttori dei Musei coinvolti, il Direttore Editoriale di Coconino Press – Fandango Ratigher e gli autori dei fumetti.

Si tratta di un’iniziativa che, sul modello di quanto avviene in altri paesi (ad esempio in Francia, dove il Louvre e il Museo d’Orsay pubblicano collane di volumi a fumetti), si propone di diffondere attraverso il fumetto la conoscenza del patrimonio culturale nazionale. I volumi saranno distribuiti gratuitamente nei rispettivi musei ai bambini e ai ragazzi che parteciperanno alle attività didattiche. In seguito si potranno leggere online presso i siti dei musei stessi.

I 22 volumi del progetto hanno una foliazione di 24 pagine che comprende, oltre al fumetto di 18 pagine, brevi testi di presentazione del museo, approfondimenti e immagini delle opere d’arte che sono oggetto del racconto. La grafica di copertina dei volumi è curata da LRNZ, autore dei graphic novel Golem e Astrogamma, nonché di diverse copertine per Einaudi.

I fumettisti hanno lavorato alle storie in totale libertà creativa, dopo una visita approfondita fatta nei musei accompagnati dai rispettivi direttori e staff. Di seguito, l’elenco completo dei musei coinvolti nel progetto e degli autori che hanno realizzato i fumetti.

• Galleria Borghese, Roma – Martoz

• Galleria dell’Accademia, Firenze – Tuono Pettinato

• Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea, Roma – LRNZ

• Galleria Nazionale dell’Umbria, Perugia – Andrea Settimo

• Galleria Nazionale delle Marche – Maicol & Mirco

• Gallerie degli Uffizi, Firenze – Alessandro Tota

• Gallerie dell’Accademia, Venezia – Alice Socal

• Gallerie Nazionali di Arte Antica, Roma – Paolo Parisi

• Musei Reali, Torino – Lorena Canottiere

• Museo e Real Bosco di Capodimonte, Napoli – Lorenzo Ghetti

• Museo Nazionale del Bargello, Firenze – Otto Gabos

• Palazzo Reale, Genova – Fabio Ramiro Rossin

• Parco Archeologico, Paestum – Dottor Pira

• Pinacoteca di Brera – Paolo Bacilieri

• La Reggia, Caserta – Maicol & Mirco

• Gallerie Estensi, Modena e Ferrara – Marino Neri

• Museo Archeologico Nazionale, Napoli – Zuzu

• Museo Archeologico Nazionale, Reggio Calabria – Vincenzo Filosa

• Museo Archeologico Nazionale, Taranto – Squaz

• Palazzo Ducale, Mantova – Sara Colaone

• Parco Archeologico, Pompei – Bianca Bagnarelli

• Parco Archeologico del Colosseo, Roma – Roberto Grossi

“Fumetti nei musei” è anche il titolo di una mostra che espone una selezione delle tavole realizzate dagli autori per questo progetto. L’esposizione, inaugurata oggi, è aperta al pubblico presso l’Istituto Centrale per la Grafica (Via della Stamperia 6. Ingresso libero e gratuito dal 22 febbraio al 1 aprile).

Seguici sui social

52,996FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,888FollowerSegui

Ultimi articoli

mia truppi calcutta fumetto

Il fumetto ispirato alla canzone “Mia” di Giovanni Truppi con Calcutta

Fulvio Risuleo e Antonio Pronostico hanno realizzato un fumetto ispirato alla versione di Mia di Giovanni Truppi reinterpretata assieme a Calcutta.
fumo di china 292

Cosa c’è in “Fumo di China” di novembre 2019

Cosa contiene il numero 292 della rivista di critica e approfondimento sul fumetto Fumo di China in edicola questo novembre.
angouleme

Angoulême 2020: tutte le nomination (inclusi 2 autori italiani)

Sono state comunicate le nomination della 47ª edizione del Festival International de la Bande Dessinée di Angoulême,...