“I guerrieri di Wyld – L’orda delle tenebre”, l’esordio fantasy di Nicholas Eames

Casa editrice milanese specializzata in letteratura di genere, la Nord pubblicherà I guerrieri di Wyld – L’orda delle tenebre, l’esordio fantasy dello scrittore canadese Nicholas Eames.

guerrieri di wyld editrice nord

Il romanzo getta le basi della storia introducendoci nel mondo fantasy ideato dall’autore: la repubblica di Castia. Al centro della vicenda c’è Clay Cooper, ex membro dei Saga, una leggendaria banda di mercenari che più volte ha difeso la gente comune dai pericoli più oscuri e sterminando orde di mostri. Da quando ha una moglie e una figlia, però, Clay si è lasciato alle spalle quella vita per sempre. Finché una sera non viene raggiunto da Gabe, vecchio comandante della banda e suo più caro amico, che lo implora: sua figlia Rose è partita per combattere l’orda di mostri che assedia la repubblica di Castia e lui deve andare a cercarla. Perché, per raggiungere Castia, Rose dovrà attraversare il Wyld, un luogo infestato da orrori inimmaginabili, da cui non può uscire viva. I Saga sì però. Loro l’hanno fatto innumerevoli volte. Per questo Gabe ha bisogno che Clay lo accompagni in quest’ultima, disperata missione. Altrimenti perderà ciò che ha di più caro al mondo.

E non sono certo i percoli del Wyld o gli acciacchi dell’età a fermarlo. È l’idea di lasciare la sua famiglia per riunire la banda. Un rischio troppo grande anche per un eroe come lui. Perché Clay, prima di essere un eroe, è un uomo buono. «Se fossi io andresti, vero, papà? Verresti a salvarmi?»

Bastano poche parole di sua figlia Tally per convincerlo a partire, risvegliando in lui il senso di solidarietà e fratellanza.

I guerrieri di Wyld è tra le novità letterarie di genere fantasy più promettenti della stagione. Con il suo esordio infatti Nicholas Eames ha guadagnato l’ammirazione di Ed Greenwood, il creatore di Forgotten Realms. L’orda delle tenebre sarà pubblicato il prossimo 8 febbraio.

*Questo articolo è sponsorizzato da e realizzato in collaborazione con Nord.