Sunday Page: Box Brown su “Terror Assaulter” di Benjamin Marra [NSFW]

*English version in the next page.

Ogni settimana su Sunday Page un autore o un critico ci spiega una tavola a cui è particolarmente legato o che lo ha colpito per motivi tecnici, artistici o emotivi. Le conversazioni possono divagare nelle acque aperte del fumetto, ma parte tutto dalla stessa domanda: «Se ora ti chiedessi di indicare una pagina che ami di un fumetto, quale sceglieresti e perché?».

Questa domenica ospitiamo Box Brown, autore di Bellen! e Everything Dies e da noi noto per TetrisAndré The Giant: La vita e la leggendadedicato alla vita del wrestler francese.

Terror Assaulter Benjamin Marra

C’ho pensato molto e alla fine ho scelto una pagina da OMWOT: One Man War on Terror, di Benjamin Marra, pubblicata quest’anno dai tipi di Fantagraphics books.

Non c’è niente di speciale in questa pagina, l’impaginazione è abbastanza basica. Ma quando ho letto il fumetto questa tavola mi ha fatto ridere di gusto. L’idea dell’opera è che OMWOT sia un eroe di azione estremo, John Rambo all’ennesima potenza. Marra sovverte il genere ideando un protagonista bisessuale. Durante il fumetto si ferma di continuo, nel bel mezzo dell’azione, per fare sesso con chiunque gli stia attorno. In questa pagina sta facendo atterrare un aereo spaccato a metà mentre pratica del sesso anale con il copilota. Controlla manualmente la cloche dei comandi e il cazzo del suo partner!

L’ultima vignetta sembra uno di quegli eufemismi da codice Hays e l’ironia è che invece l’atto sessuale è apertamente mostrato nelle vignette prima.

La ripetizione della vignetta per mostrare i loro orgasmi mi ha fatto proprio ridere. Mi piace molto anche il suo stile come inchiostratore e la colorazione minimale.

Come mai hai scelto questo fumetto?

Be’, sono un fan del lavoro di Marra ed era tra le letture recenti che ho acquistato allo Small Press Expo. Ma, davvero, ho riso talmente tanto leggendolo che mia moglie ha pensato che stessi per piangere.