Radar. 9 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Neve Rossa (Coconino Press). Coconino continua la sua collana sul gekiga proponendo un’antologia di storie di un altro grande maestro del genere: Susumu Katsumata. Neve rossa racconta il duro lavoro di contadini e artigiani, le lotte tra bande di ragazzi, le vite di donne forti e volitive ma spesso vittime di violenze e soprusi, di monaci buddisti in bilico tra spiritualità e tentazioni erotiche. Qui le prime pagine del volume.

Susumu Katsumata neve rossa manga coconino

Hasib e la regina dei serpenti (Bao Publishing). Un nuovo graphic novel di David B., l’autore de Il grande male, che qui adatta un racconto de Le mille e una notte. Qui le prime 20 pagine in anteprima.

Il piccolo vagabondo (Bao Publishing). Tre storie mute legate tra loro, che raccontano il viaggio di un bambino senza nome né meta. Un viaggio alla scoperta di se stesso e delle proprie emozioni, disegnato con un particolare stile pittorico dalla giovane autrice cinese Crystal Kung. Qui un po’ di pagine da sfogliare.

Carnet Selvaggio (Oblomov Edizioni). Dopo Il soffio del vento tra i pini, una nuova raccolta di illustrazioni ad acquerello dell’autrice cinese.

Maxmagnus (Mondadori Oscar Ink). La raccolta integrale delle storie umoristiche di Maxmagnus realizzate tra il 1968 e il 1970 da Max Bunker e Magnus (autori in coppia anche di Alan FordKriminal e Satanik). Il protagonista della serie è Maxmagnus, un re dispotico che riempie di tasse i suoi poverissimi sudditi, con la complicità del suo avido Amministratore Fiduciario, in un medioevo dai tratti un po’ fantastici e grotteschi. Qui un po’ di pagine da sfogliare per chi ancora non lo conosce e qui l’introduzione al volume dello scrittore Gabriele Frasca.

Rat Queens vol. 1 (saldaPress). Arriva in Italia questa serie Image Comics, scritta da Kurtis J. Wiebe e disegnata negli anni da autori come Roc Upchurch, Stjepan Šejić e Tess Fowler. Negli Stati Uniti è pubblicata dal 2013 e tutt’oggi prosegue la sua corsa con buon riscontro di pubblico e critica. Si tratta di un fantasy dai risvolti umoristici (questo primo volume si intitola nientemeno che Chiappa e spada), che racconta le avventure di quattro “regine”, mercenarie famose per cacciarsi nei guai.

Artbook – Jirô Taniguchi (Rizzoli Lizard). 200 pagine di disegni a colori di Jirô Taniguchi e tanto basta. Qui una selezione di illustrazioni.

Marcianeros (001 Edizioni). Un fumetto firmato da Héctor Germán Oesterheld e Francisco Solano Lopez, gli autori de L’eternauta, realizzato nel 1962 sulle pagine della rivista argentina Super Misterix. È una storia di avventura sci-fi, tra viaggi spaziali e la scoperta di nuovi mondi. L’edizione vanta copertina regular e variant di Gigi Cavenago. Qui un’anteprima.

Dall’estero:

flayed corps josh simmons fantagraphics fumetto

Flayed Corps and Other Stories (Fantagraphics Books). Aspettando l’uscita dell’edizione italiana di Black River, che arriverà presto per 001 Edizioni, ecco arrivare negli Stati Uniti un nuovo volume di storie brevi di Josh Simmons, giovane autore di talento, che siamo andati a trovare nel suo studio proprio di recente. Tra ansie e visioni oniriche, questi racconti vedono la partecipazione di un nutrito gruppo di fumettisti, tra cui James Romberger, Anders Nilsen, Tara Booth, Eroyn Franklin, Tom Van Deusen e Eric Reynolds.