Simon Hanselmann sarà ospite di Romics 2018

Tra gli ospiti della prossima edizione di Romics (5 – 8 aprile) ci sarà anche il fumettista australiano Simon Hanselmann, autore dei volumi Megahex Special K, pubblicati in Italia da Coconino Press. Sarà la prima volta di Hanselmann in Italia.

L’autore sarà protagonista a Romics di un incontro-intervista, di un appuntamento con i lettori per le dediche sui libri e di un live painting sul wall dedicato agli artisti ospiti di Romics nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 aprile.

Leggi anche: Tsukasa Hojo sarà ospite di Romics 2018

simonhanselmann
Protagonisti delle sue storie sono Megg la strega, Mogg il gatto parlante, il loro amico Gufo e Lupo Mannaro Jones, un gruppo di personaggi perdenti, confusi, sconsiderati che lottano senza successo con la depressione, l’uso di droga, una vita sessuale complicata, la povertà, la mancanza di ambizione e le loro complesse relazioni reciproche. Tradotto in 13 lingue, l’autore è stato nominato tre volte ai Premi Ignatz e due volte agli Eisner (2017).