È morto il fumettista francese F’Murr

Il fumettista francese Richard Peyzaret, in arte F’Murr, è deceduto lo scorso 10 aprile all’età di 72 anni.

È stato un grande umorista, autore di fumetti pubblicati principalmente sulla rivista Pilote, con la quale iniziò la sua collaborazione nel 1971, dopo aver conosciuto René Goscinny. In seguito ha collaborato con varie altre riviste, tra cui Charlie mensuel, Metal Hurlant Spirou.

F'Murr
Tra le sue serie più apprezzate si ricordano la lunga serie Le Génie des Alpages, Jehanne d’Arc, e Spirella (parodia di Spirou). Il suo stile era ispirato tanto ai grandi dell’umorismo francese come Albert Uderzo e Franquin, quanto ai maestri delle strisce americane, come Segar e George Herriman.

Nel 1978 vinse il premio come miglior opera comica francese al Festival di Angoulême con Barre-toi de mon herbe.

Una tavola da Le Génie des alpages

Una tavola da Le Génie des alpages