Manga Radar. 8 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Radar. 8 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Blacksad – L’integrale (Rizzoli Lizard). Un cartonato di quasi 300 pagine che raccoglie tutta la saga dell’ispettore antropomorfo dalle sembianze di un gatto, creato dagli autori spagnoli Juan Díaz Canales (testi) e Juanjo Guarnido (disegni). Una delle più importanti serie noir a fumetti contemporanee in un’unica soluzione.

blacksad integrale

Ristorante paradiso (Dynit). Il manga di Natsume Ono è un racconto autoconclusivo che mette insieme tematiche culinarie e amorose. Ambientato in Italia, il manga ha uno stile grafico asciutto ed essenziale che ricorda autrici come Fuyumi Souryo o Kiriko Nananan.

L’ultimo volo della farfalla (Dynit). È il primo manga di Kan Takahama a essere pubblicato in Italia, L’autrice, classe 1977, è nota soprattutto in Francia, dove è pubblicata da diversi anni. Uscito in Giappone nel 2014, il manga è una storia autoconclusiva di 160 pagine piuttosto drammatica che racconta le vicissitudini amorose di una geisha e un uomo malato, nella Nagasaki del 1800.

Mars Horizon (Bao Publishing). È il primo titolo della collana francese Octopus pubblicata da Delcourt e curata dal fumettista Boulet e dall’editor Marion Amirganian, che si propone di presentare storie sci-fi. Mars Horizon, scritto dalla divulgatrice scientifica Florence Porcel e disegnata da Erwann Surcouf, «racconta una missione spaziale del 2080, basata su un semplice fatto: che la Space X di Elon Musk riesca, entro il 2030, a mandare materiali su Marte che serviranno alla costruzione della prima colonia umana sul Pianeta Rosso».

Le lacrime di Ezechiele (001 Edizioni). L’autore di La favorita realizza un graphic novel che torna a incrociare storie di umanità e di ricordi, di formazione e ricerca. Il suo stile, che deriva dall’arte dell’incisione, scolpisce storie dalla forte emotività. Questo libro conferma Matthias Lehmann tra le voci più interessanti del fumetto d’autore d’Oltralpe. Qui ci sono le prime pagine da sfogliare.

The Love Bunglers (Oblomov Edizioni). Tra i più recenti capitoli della lunghissima saga di Love & Rockets, Love Bunglers è incentrato sui personaggi creati da Jaime Hernandez, mostrando una Maggie ormai in età adulta e alle prese con le molte vite che ha vissuto, nelle quali sempre qualcosa di prezioso. Un racconto tanto divertente quanto commovente. Qui un’anteprima del volume.

Confessioni di un uomo in pigiama (Tunué). Dopo Memorie di un uomo in pigiama e Avventure di un uomo in pigiama, con questo nuovo volume Paco Roca conclude la sua trilogia ispirata dalla quotidianità della propria vita.

Dall’estero:

dave sheridan fumetti settimana fantagprahics

Dave Sheridan (Fantagraphics Books). Un libro a metà strada tra biografia e raccolta di fumetti di Dave Sheridan, forse uno dei meno conosciuti, ma non per questo meno importanti, autori del fumetto underground americano degli anni Sessanta. Sheridan, purtroppo, morì a soli 38 anni a causa di un cancro, ma il suo lavoro fu importante e questo volume lo sottolinea. Tra storie ristampate per la prima volta, classici da riscoprire realizzati assieme a Gilbert Shelton, illustrazioni disparate e testi di alcuni dei suoi colleghi e amici più cari.

Seguici sui social

52,811FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,832FollowerSegui

Ultimi articoli

Suehiro Maruo: «il cinema è mio rivale»

Suehiro Maruo, massimo esponente del genere ero guro (che unisce erotismo e horror), era ospite a Lucca Comics 2019 e si è raccontato ai giornalisti.
flash gordon mike hodges

Il Flash Gordon di Mike Hodges, o lʼestetica contraddittoria di un capolavoro osceno

Riscoprire il film di Flash Gordon girato negli anni Ottanta da Mike Hodges: la sua storia, le sue influenze, la sua eredità.
minnie cosey

Minni e il Bigfoot nel nuovo fumetto Disney francese di Cosey

Minnie et le secret de tante Miranda di Cosey è il dodicesimo volume della collana dedicata alle storie Disney realizzate da autori di bande dessinée.