News Il disegno di Calvin e Hobbes battuto all'asta per 11.000 dollari

Il disegno di Calvin e Hobbes battuto all’asta per 11.000 dollari

Il piccolo sketch autografato da Bill Watterson, l’autore di Calvin e Hobbes, messo all’asta durante la scorsa edizione del festival Heroescon, è stato venduto per 11.000 dollari. Ad aggiudicarselo è stato il disegnatore statunitense Tony Harris (Starman, Ex Machina).

disegno calvin hobbes asta
Il piccolo disegno di Bill Watterson battuto all’asta

Organizzata da Shelton Drum e tenutasi dal 15 al 17 giugno a Charlotte, nella Carolina del Nord, Heroescon è da tempo la casa del Team Cul de Sac, l’organizzazione di Chris Sparks che si occupa di raccogliere fondi per la cura del morbo di Parkinson, in onore di Richard Thompson, il creatore della striscia Cul de Sac morto nel luglio del 2016. Con l’avvallo della Michael J. Fox Foundation, il Team Cul de Sac organizza dal 2011 eventi e raccolte fondi.

La vendita di un originale di Watterson è un evento più unico che raro, considerato che sul mercato non sono quasi mai circolati disegni originali dell’autore. Gli originali delle sue strisce sono per la maggior parte conservati al Billy Ireland Cartoon Library & Museum, in Ohio. Nel 2012, una striscia originale venne venduta per 203.150 dollari. Watterson aveva già collaborato in passato con Team Cul de Sac, realizzando un dipinto a olio, disegnando tre strisce di Perle ai porci e firmando poster, cataloghi e qualche copia di The Complete Calvin & Hobbes.

Shelton Drum, Tony Harris e suo figlio.

L’asta, tenutasi sabato 16 giugno nel padiglione della convention (ma si poteva seguire e partecipare anche online, attraverso una diretta Facebook), partiva da una richiesta di 5.000 dollari, pervenuta nella settimana precedente alla manifestazione. Durante l’evento, due partecipanti si sono contesi il pezzo e alla fine il disegnatore Tony Harris se l’è aggiudicato per 11.000 dollari.

«Lui e il figlio avevano una connessione molto forte con Calvin e Hobbes» ha raccontato Sparks. «Quando ha visto il disegnato ha detto “Sarà mio, non ce ne andremo a casa senza”. E così è stato. Sono contento per Tony perché è davvero un fan della striscia ed è ancora più speciale che sia andato a un fan».

Seguici sui social

48,899FansMi piace
1,392FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,187FollowerSegui

Ultimi articoli

x-men hickman marvel fumetti

Marvel rilancia gli X-Men, con 2 fumetti scritti da Hickman

Marvel Comics ha annunciato il rilancio degli X-Men con due nuove serie a fumetti scritte da Jonathan...
zoro one piece manga spugna

Sunday Page: Spugna su “One Piece”

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo il fumettista Spugna che discute una tavola di "One Piece" con protagonista Zoro.
absolute carnage marvel fumetti

Marvel annuncia “Absolute Carnage”, un nuovo evento a fumetti

Marvel ha anncunaito Absolute Carnage, un nuovo evento a fumetti legato a Venom e Spider-Man, che coinvolgerà gran parte dei personaggi dell'editore.