News Le prime novità di Lucca Comics & Games 2018

Le prime novità di Lucca Comics & Games 2018

Si è svolta stamattina la conferenza stampa di presentazione di Lucca Comics & Games 2018, che si terrà dal 31 ottobre al 4 novembre prossimo. Tra le principali novità comunicate ci sono: la data d’inizio della prevendita dei biglietti; una serie di ospiti internazionali del settore “comics” e “games”; l’annuncio della mostra dedicata a LRNZ, l’autore del manifesto di questa edizione.

lucca comics 2018

La prevendita dei biglietti

I biglietti per Lucca Comics & Games 2018 saranno venduti in prevendita online sul sito della manifestazione a partire dal 6 agosto prossimo. I prezzi rimarranno invariati rispetto al 2017. Inoltre è previsto un biglietto speciale, chiamato “Level Up”: un badge in pelle (realizzato da Gabriele Stazzi, autore di tutte le lavorazioni in pelle dei Pirati dei Caraibi) limitato a 500 persone che da la possibilità di usufruire di Aree relax, assistenza telefonica, accesso Easy Gate ai padiglioni e soprattutto l’opportunità di prenotare posti in prima fila per incontri con gli ospiti d’onore e avere l’opportunità di vivere gli artisti e gli autori del festival in esclusive colazioni e aperitivi in luoghi unici della città e della manifestazione.

La mostra su LRNZ e il manifesto

Lorenzo Ceccotti, in arte LRNZ, è il fumettista, artista, designer romano che ha ideato (assieme allo Studio Kmzero) il particolare poster dell’edizione 2018 che poteva essere reinterpretato dagli utenti. Da oggi sarà possibile registrarsi sul sito della manifestazione e scaricare il proprio poster. E l’autore ad agosto accoglierà i suggerimenti della nostra community per arricchire le infinite varianti del poster.

A LRNZ sarà anche dedicata una personale a Palazzo Ducale: dai lavori con il collettivo dei Superamici ai graphic novel Golem e Astrogamma fino a Monolith, ma anche illustrazioni, copertine e il making del poster 2018.

Ospiti italiani e internazionali

Tra i primi autori che saranno ospiti a Lucca Comics & Games, oltre al già annunciato Leiji Matsumoto, ci saranno:

• Sara Colane, premiata col Gran Guinigi nel 2017, che sarà protagonista di una mostra personale a Palazzo Ducale e, in collaborazione con Oblomov Edizioni, presenterà il nuovo graphic novel Ariston.

• Charles Forsman, l’autore di The End of the Fucking World, da cui è stata tratta l’omonima serie tv Netflix, il quale con 001 Edizioni presenta in anteprima Slasher, un graphic novel in cui torna a narrare il disagio dell’America suburbana.

• Dave McKean, la “mano” di tanti successi firmati da Neil Gaiman, da Sandman a Coraline, sarà ospite di Edizioni Inkiostro. L’editore realizzerà per l’occasione un artbook esclusivo dedicato all’artista.

• Mikio Ikemoto, portato in collaborazione con Panini Comics, l’autore di Boruto, lo spin-off tratto da uno dei manga più venduti di sempre, Naruto.

• Li Kunwu, l’autore dell’importate Una vita cinese, che add Editore opsiterà per la prima volta in Italia.

• Jérémie Moreau, il francese premiato col Gran Guinigi per La scimmia di Hartlepool, sarà a Lucca in collaborazione con Tunué in occasione della pubblicazione del graphic novel La saga di Grimr, vincitore del Fauve d’Or ad Angoulême 2018. A lui sarà dedicata anche una mostra personale.

L’area games: i giochi e gli autori

Dal gioco da tavolo e dall’universo fantasy, Lucca Comics ospiterà quattro importanti autori:

• Ian Livingstone, l’autore che con Steve Jackson (con cui ha anche fondato Games Workshop) ha creato la saga di Fighting Fantasy, ovvero Dimensione Avventura, fortunata serie di romanzi a bivi, che Magazzini Salani ripropone quest’anno.

• Douglas Niles, game designer tra i creatori di Dragonlance e autore dei romanzi di Forgotten Realms, oltre al primo gioco di ruolo di spionaggio Top Secret e al Caccia a Ottobre Rosso ispirato al romanzo di Tom Clancy.

• Todd Lockwood, il pluripremiato autore con oltre 20 pubblicazioni nello Spectrum e plurivincitore del Chelsey Award arriverà per la prima volta in Italia incontrando il pubblico appassionato dei suoi lavori per Dungeons & Dragons e Magic: the Gatherin.

Il più famoso gioco collaborativo da tavolo, Pandemic terrà la finale del suo Mondiale a Lucca Comics & Games, con 50 finalisti provenienti da tutto il mondo. Mastro cerimoniere sarà proprio l’autore del gioco, Matt Leacock, autore anche di altri successi come Forbidden Island, che arriva in Italia per la prima volta in collaborazione con Asmodée Italia.

Un’attenzione speciale per il gioco Made in Italy: verrà presentato a Lucca la ri-edizione di Lex Arcana, storico gioco di ruolo che sviluppa il tema Made in Italy sia nei contenuti, che nell’autorialità: il team di sviluppo della Quality Games è composto da talenti italiani, dai pluripremiati game designer Andrea Angiolino, Francesco Nepitello e Marco Maggi al team di artisti che vede come concept artist Antonio De Luca resident artist della nostra Area Performance.

L’illustrazione e l’arte fantasy

Il Palazzo dell’Illustrazione, sarà la sede privilegiata per le mostre di illustrazione fantasy, con esposizioni dei lavori di Paul Bonner. Spazio in questo campo anche al fumetto con un’avventura speciale di Dampyr, che Sergio Bonelli Editore dedica a Lucca quest’anno: un’edizione magica, che coinvolge nove tra gli artisti della community del realismo fantasy italiano, protagonisti dell’ Area Performance (che compie 20 anni).

Per i più piccoli

All’ormai storico Concorso Lucca Junior per Illustratori e Fumettisti si affianca una nuova iniziativa che nasce dalla collaborazione con Rainbow, la casa di produzione italiana, fondata da Iginio Straffi, che ha regalato al mondo personaggi come le Winx. Rainbow sarà presente al Family Palace, tra l’altro, per avviare le celebrazioni per i 15 anni (che cadranno nel 2019) delle popolarissime fatine.

Grazie alla Fondazione Nazionale Carlo Collodi , con la quale prosegue una fruttuosa collaborazione, Pinocchio, il burattino antesignano della fantasia Made in Italy, sarà protagonista durante Lucca Comics & Games 2018. Tutti i possessori del biglietto di Lucca Comics & Games 2018 avranno diritto all’ingresso ridotto per tutto il 2019 al Parco di Pinocchio. Allo stesso modo tutti i visitatori dei prossimi 3 mesi del Parco avranno diritto al biglietto ridotto per i primi due giorni del Festival.

Musica

Ad Halloween Lucca Comics & Games festeggierà i vent’anni del gruppo rock italiano Lacuna Coil. La band si esibirà il 31 ottobre e sarà protagonista anche di incontri con il pubblico.

Le partnership culturali

Quella con Rai Radio2, che sarà a Lucca Comics & Games anche quest’anno come radio ufficiale della manifestazione, e quella con Feltrinelli. Anche quest’anno i volumi Selezione Gran Guinigi, saranno protagonisti nelle oltre 120 delle librerie diffuse in tutta Italia. E il pubblico dei lettori della Feltrinelli, oltre allo sconto sul biglietto di ingresso, potranno votare tra i volumi della Selezione il vincitore del Premio Lettori Librerie Feltrinelli. Inoltre, anche la collaborazione con il Salone del Libro di Torino, iniziata lo scorso maggio durante l’evento nel capoluogo piemontese, proseguirà a Lucca Comics & Games, con attività legate alla scrittura e la presenza in manifestazione del direttore Nicola Lagioia.

Entra nel canale Telegram per ricevere i nostri aggiornamenti: t.me/fumettologica

Seguici sui social

49,577FansMi piace
1,507FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,673FollowerSegui

Ultimi articoli

batman last knight on earth snyder capullo

Il trailer in stile metal dell'”ultima” storia di Batman

DC Comics ha diffuso un trailer di Batman: Last Knight on Earth di Snyder e Capullo, accompagnato da una colonna sonora metal.
mickey all star

Il nuovo Topolino francese è una storia realizzata da 50 autori

Mickey All Stars presenterà un fumetto di Topolino lungo 50 pagine, realizzato da altrettanti autori da tutto il mondo, compresi diversi italiani.
squirrel girl

Il fumetto su Squirrel Girl chiude con il numero 50

Gli autori de L'imbattibile Squirrel Girl hanno annciato la chiusura della serie, che avverrà entro la fine dell'anno con il numero 50.