Radar. 7 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Tokyo Kaido vol. 1 (Dynit). È la miniserie realizzata da Minetaro Mochizuki prima di Chiisakobe. Ormai ripulito il segno dai tempi della serie horror Dragon Head che lo aveva portato al successo, Mochizuki in Tokyo Kaido racconta le vicende e le problematiche quotidiane di un gruppo di ragazzi dotati di poteri molto particolari. La nostra recensione.

tokyo kaido manga dynit migliori fumetti settimana

Ombra sulla lapide (Panini Comics). Il maestro del fumetto fantasy e horror Richard Corben torna con una raccolta recente di storie del terrore. Racconti brevi, nello stile classico del gotico americano debitore dei maestri Edgar Allan Poe e H.P. Lovecraft, cari a Corben stesso.

Sergio Toppi – Lo spazio dentro il corpo (NPE). È il nuovo volume della collana di Nicola Pesce Editore dedicata alle opere di Sergio Toppi, ma è anche il catalogo della mostra dedicata all’autore per la Biennale del disegno di Rimini, in corso sino al 15 luglio. All’interno: illustrazioni e tavole dell’autore, accompagnate da diversi interventi di critici ed esperti di fumetto.

Night Bus (Bao Publishing). Un nuovo graphic novel di produzione cinese pubblicato da Bao (dopo Racconti dei vicoletti e Reverie), realizzato da Zuo Ma. Il libro è un racconto di quotidianità dalle tinte surreali, arricchito da un segno graffiante e dettagliato.

Speciale Le Storie n. 5 – L’inquisitore (Sergio Bonelli Editore). Nuovo albo degli speciali estivi a colori della collana Le Storie, realizzato da Gianfranco Manfredi (sceneggiatore di Magico Vento e Volto Nascosto) e Antonio Lucchi (nel recente passato disegnatore di Adam Wild). Ambientata in Spagna nel 1610, la storia racconta di un inquisitore che non crede nella stregoneria. Qui un po’ di pagine in anteprima.

Nostra madre la guerra (Mondadori Oscar Ink). Sceneggiata e disegnata dai francesi Kris e Maël, la storia è una sorta di giallo ambientato durante i primi mesi della Prima guerra mondiale. Tutto parte dal ritrovamento al fronte dei corpi di tre donne, che non vittime della guerra, bensì di un omicida che ha lasciato persino una lettera. Roland Vialatte, tenente della Gendarmerie, è incaricato di condurre l’indagine e scoprire cos’è successo.

Batman: Amore folle (Lion Comics). La riedizione in formato deluxe di un classico di Batman firmato da Paul Dini e Bruce Timm, che in pieno stile cartoonesco si dedicano ad analizzare il rapporto di Harley Quinn e Joker tramite un confronto proprio con Batman. Una delle migliori storie del Joker di sempre.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica e ricevi i nostri aggiornamenti: t.me/fumettologica.