Una nuova serie a fumetti per Miles Morales

A dicembre, Marvel Comics lancerà una nuova serie dedicata a Miles Morales, lo Spider-Man ispanico-afroamericano creato da Brian Michael Bendis e Sara Pichelli nel 2011. Miles Morales: Spider-Man sarà sceneggiata da Saladin Ahmed (che nel 2018 ha vinto un Eisner Award per la miglior nuova serie con Black Bolt) e disegnata da Javier Garrón (Ant-Man and the Wasp).

La testata vedrà il giovane supereroe affrontare le responsabiltà derivanti dai suoi poteri, oltre che quelle legate alla sua famiglia.

«Adoro il Peter adulto che ha a che fare con problemi da adulti» ha affermato Ahmed nel presentare la serie. «Ma Spider-Man è, nella sua essenza originaria, un eroe adolescente. E Miles sarà quello Spider-Man: affronterà minacce contro il vicinato invece che contro il multiverso. Super-criminali, certo, ma anche altre minacce che raccontano i nostri giorni. […] Miles si occuperà di alcune zone d’ombra del nostro mondo moderno.»

Miles Morales: Spider-Man esordirà negli Stati Uniti il prossimo 12 dicembre, quasi in contemporanea con l’uscita nelle sale cinematografiche del film animato Spider-Man: Un nuovo universo, di cui il personaggio sarà co-protagonista.

Di seguito, la copertina del primo numero, illustrata da Javier Garrón.

miles morales spider-man fumetto marvel

Leggi anche: Cosa è stato Brian Michael Bendis per la Marvel