News È morto Keiichirō Kimura, l'animatore de "L'Uomo Tigre"

È morto Keiichirō Kimura, l’animatore de “L’Uomo Tigre”

keiichiro kimura

L’animatore giapponese Keiichirō Kimura è morto lo scorso 19 ottobre a 80 anni, in seguito a un infarto. Era noto soprattutto per essere stato regista e character designer di due serie animate molto popolari anche in Italia come Cyborg 009 (1968) e L’Uomo Tigre (1969).

Nato nel 1938, Kimura iniziò a collobarare con Toei Animation già nel 1961 e tra gli anni Sessanta e Settanta realizzò le sue opere più importanti, tra le quali anche Sally la maga (1966), Mimì e la nazionale di pallavolo (1969) e Sam ragazzo del West (1974).

Suo era stato il lavoro di character design de L’Uomo Tigre, la serie tratta dal manga di Ikki Kajiwara e Naoki Tsuji, di cui aveva animato anche la sigla iniziale (le cui immagini sono rimaste invariate nella versione italiana).

Aveva poi continuato a lavorare come direttore delle animazioni fino al 2002, collaborando alla serie Mobile Suit Gundam SEED.

Seguici sui social

50,089FansMi piace
1,555FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,912FollowerSegui

Ultimi articoli

bilbolbul 2019

Le date dell’edizione 2019 di BilBOlbul

L'organizzazione di BilBOlbul ha comunicato le date ufficiali dell'edizione 2019 del festival bolognese dedicato al fumetto.
avengers endgame vivi morti

La nuova versione di “Avengers: Endgame” arriverà anche nei cinema italiani

La nuova versione con contenuti inediti di Avengers: Endgame arriverà anche nei cinema italiani il prossimo luglio. Ecco quando.

Una casa d’aste di Milano è il più recente ingresso nel mercato delle tavole...

Prosegue lo sviluppo del mercato degli originali di fumetto in Italia. Dopo Little Nemo e Urania Casa d'Aste è ora il turno della milanese Art-Rite.