Tutti i manga di J-Pop in anteprima a Lucca Comics 2018

I manga e le altre novità editoriali che J-Pop porterà in anteprima a Lucca Comics & Games 2018 (31 ottobre – 4 novembre).

Leggi anche: Tutti i fumetti Star Comics in anteprima a Lucca Comics 2018

jpop lucca manga

Il Poema del Vento e degli Alberi Box, di Keiko Takemiya

Sud della Francia, è la fine del diciannovesimo secolo. Serge, figlio di un nobile francese e di una zingara, si trasferisce nel collegio maschile Lacombrade, dove lo attende l’incontro del suo destino: quello con il compagno di stanza Gilbert, un ragazzo bellissimo e diabolico. Serge cerca di mostrare la retta via a Gilbert, che conduce una vita dissoluta fatta di rapporti ambigui con gli altri studenti, ma così facendo finisce per attirarsi le loro antipatie. Il capolavoro di Keiko Takemiya dipinge vividamente luci e ombre dell’adolescenza, attraverso lo scontro continuo tra solitudine e orgoglio di due ragazzi tra loro opposti.

Kitaro dei Cimiteri, di Shigeru Mizuki

Shigeru Mizuki è stato uno degli autori più prolifici e amati del manga, che con le sue opere per lettori di tutte le età ha contribuito a rendere mainstream la cultura popolare e il folklore giapponese. Il più famoso di questi titoli è sicuramente Kitaro dei Cimiteri, lunga serie che racconta le divertenti e spaventose avventure di uno spiritello dispettoso. Questo volume presenta una selezione di queste storie, riconosciute come un classico del manga!

Il libro delle Maledizioni di Souichi, di Junji Ito

Soichi si può definire l’anti-Tomie: il suo unico obiettivo è scagliare maledizioni su tutte le persone (e sono molte) che scatenano la sua ira. Il problema è che raramente ci riesce.

Ito conferma di essere un maestro dell’orrore riuscendo a metterlo al servizio di storie surreali e umoristiche, in cui l’inquietante protagonista ricorre a mezzi estremi (scatenando terribili demoni e morbi letali) per punire compagni di classe e parenti, in un crescendo tanto spaventoso quanto sorprendente.

The Dragon Dentist, di Outarou Maijou e Youko

In un mondo perennemente in guerra, enormi draghi guardiani proteggono interi paesi e sono costantemente attaccati dagli eserciti nemici. La protezione di queste titaniche creature da minacce esterne (e interne, come i demoni che ne infestano la bocca) è affidata a esseri umani che, una volta morti, si sono risvegliati tra i loro denti: i dentisti dei draghi. Tra di loro è appena arrivato un giovane soldato che ancora non capisce il senso di questa resurrezione… ma, armi in pugno, dovrà subito mettersi al lavoro!

Re:Zero Novel 4, di Otsuka e Nagatsuki

Inizia un nuovo capitolo per la seguitissima saga fantasy, con un cambio di scenario e nuovi pericoli! Risolto il mistero della Villa, per Subaru sembra finalmente arrivato il momento di tirare il fiato e rilassarsi in compagnia di Emilia. Ma, improvvisamente, la giovane viene convocata in Città per la selezione dei contendenti al trono, una procedura che potrebbe garantirle grandi poteri… O condannarla! Desideroso di aiutarla, Subaru si offre di accompagnarla ma riceve un secco rifiuto e i rapporti tra i due si raffreddano. Essere in grado di tornare dalla morte, questa volta, potrebbe non bastare a risolvere i problemi del ragazzo!

Killing Stalking 5, di Koogi

Un gioco spietato tra vittima e carnefice, amore e morte. Ossessionato da un ragazzo incontrato all’università,ma troppo tormentato per fare la prima mossa, Bum Yoon decide di introdursi di nascosto in casa dell’oggetto del suo desiderio… scoprendone il vero, crudele volto e diventandone (volontariamente?) prigioniero. Arriva alla fine della prima stagione la prima edizione cartacea al mondo di Killing Stalking, il webcomic che ha conquistato!

Super Robot Files volume 3, di Fabrizio Modina

Questo volume conclude un percorso di ricerca e analisi che ha tracciato le linee guida della storia dei Super Robot dell’animazione giapponese e che lo ha reso l’enciclopedia occidentale di riferimento del genere. Super Robot Files 3 parte da Macross, segue la parabola del fenomeno mediatico, che tocca il suo apice con Robotech, e arriva fino ai giorni nostri che hanno dato vita a serie indimenticabili come Evangelion, Patlabor, Code Geass e l’epopea dei Transformers, eredi di un passato glorioso che ha segnato non solo la storia degli anime ma dell’intera narrazione fantascientifica.

Barbara, di Osamu Tezuka

Lo scrittore Mikura incontra per caso Barbara, una ragazza abbandonata a se stessa e dedita all’alcolismo. Per aiutarla, Mikura decide di occuparsi di lei, affascinato dalla sua natura “maledetta” che ricorda,(anche con citazioni precise) le vite e gli incubi di Verlaine e Rimbaud. Ben presto, però, la loro convivenza deraglia in un turbine di violenza e delirio, fino a raggiungere gli stati più alterati della natura umana. Chi è davvero Barbara? Una baccante? Una strega? Una musa ispiratrice che richiede un prezzo troppo alto per il suo fascino?

MW 1, di Osamu Tezuka

Negli anni Sessanta, a largo di Okinawa, gli eserciti americano e giapponese perdono il controllo di un’arma chimica micidiale e segreta, chiamata appunto MW. L’incidente provoca un’ecatombe sulle isole del Pacifico ed è tenuto nascosto da politici e militari. Solo due ragazzini sopravvivono e anni dopo sono animati dalla sete di vendetta nei confronti di chi ai tempi si è macchiato della morte di tante persone.

Tra i due, il più spietato e mefistofelico è senza dubbio Michio Yuki, personaggio tra i più sinistri realizzati dalla matita di Tezuka, che si pone contro i mali della società con una ferocia quasi infantile.

I Tre Adolf 2, di Osamu Tezuka

Debutta nella Osamushi Collection il capolavoro di Osamu Tezuka serializzato tra il 1983 e il 1985, nel pieno della sua maturità stilistica. Con freddo e distaccato realismo, il Dio dei Manga illustra un giallo crudo, agghiacciante, che ruota intorno a una serie di documenti segreti sulle origini del dittatore nazista. Un vero e proprio romanzo storico a fumetti, ricco di colpi di scena.

• Nuovi albi di serie in pubblicazione: Golden Kamui 13, Made in Abyss 5, Medaka Box 15, Neverland 6, Servamp 10, Truth of Zero 3, Wonderland 4, Armed Girls M 5, Atom 6, DagashiKashi 11, Horimiya 4, Monster Musume 13, Oltre le Onde 4.

Leggi anche: 40 fumetti da non perdere a Lucca Comics & Games 2018