“Invisibles” e altre opere di Grant Morrison diventeranno serie tv

Lo scrittore Grant Morrison (The Invisibles, Supergods, WE3, Nameless) ha firmato un accordo con Universal Cable Productions (che già ha prodotto Happy!) per l’adattamento di tutti i suoi lavori a fumetti, oltre che per la realizzazione di altre produzioni originali.

Il primo fumetto di Morrison che verrà adattato è The Invisibles, per il quale è stata programmata l’uscita nel 2020. The Invisibles – una delle serie più apprezzate dell’etichetta DC Vertigo – è probabilmente il lavoro più rappresentativo e visionario di Grant Morrison. Racconta le gesta dei membri di una società segreta, anarcoide e sovversiva, che si batte da secoli per la libertà dalle strutture autoritarie e al controllo.