Ed Brubaker e Sean Phillips rinnovano il contratto esclusivo con Image Comics

brubaker phillips contratto image comics

«Un accordo per fare qualunque cosa vogliano fare in totale libertà, totale controllo e totale possesso dei propri progetti», così veniva definito il singolare accordo stretto da Ed Brubaker e Sean Phillips con Image Comics sul finire del 2013. Un contratto in esclusiva di 5 anni con l’editore americano che ha permesso alla coppia di autori di avere carta bianca e di realizzare alcune delle loro migliori prove: le serie Dissolvenza a nero e Kill or Be Killed e il graphic novel My Heroes Have Always Been Junkies.

Ora, Image Comics ha comunicato che Ed Brubaker e Sean Phillips hanno rinnovato questo contratto esclusivo per altri cinque anni. Il primo passo verso questa continuità artistica – e commerciale – sarà la già annunciata nuova serie di Criminal, che riprenderà la storica saga noir degli autori (questa la più recente edizione italiana), vincitrice di ben cinque Eisner Awards, di cui tre per il Miglior Scrittore (2007, 2008, 2010), uno per la Miglior Miniserie (2012) e uno per la Miglior Nuova Serie (2007).

Il primo numero della nuova serie di Criminal sarà pubblicato negli Stati Uniti nel gennaio 2019 e racconterà il ritorno di Teeg Lawless (uno dei personaggi principali della storia), il cui figlio adolescente gli causerà problemi che questa volta potrebbe non essere in grado di risolvere.

Leggi anche: Il primo graphic novel di Ed Brubaker e Sean Phillips