È morta Laura Battaglia, colorista e moglie di Dino Battaglia

La vigilia di Natale 2018 ha visto la perdita di un’altra grande donna del fumetto italiano. Oltre a Grazia Nidasio è defunta Laura Battaglia, vedova di Dino.

l'uomo del new england dino battaglia

Laura De Vescovi (questo il nome da nubile) era stata collaboratrice di Dino Battaglia in qualità di colorista e sceneggiatrice, ma aveva colorato anche i disegni di altri autori. Aveva collaborato con Sergio Bonelli editore realizzando i colori di numeri centenari di Martin Mystère e Zagor e due volumi della collana Un uomo un’avventura (L’uomo della Legione e L’uomo del New England) realizzati dal marito.

De Vescovi era a nata a Zara, in Croazia, il 7 marzo del 1928 e si era sposata con Dino Battaglia nel 1950, col quale aveva avuto una lunga e prolifica collaborazione professionale.

Il sito di Sergio Bonelli Editore la ricorda così:

Bravissima acquerellista, sempre capace di lavorare con toni poco ordinari ma senza mai diventare invasiva col suo lavoro, ha colorato tutte le storie a fumetti di Dino Battaglia, comprese quelle originariamente in bianco e nero e ristampate a colori in un secondo momento. Aveva però anche scritto i testi di diverse avventure, come gli adattamenti del Gargantua e Pantagruel di Rabelais e del Gatto con gli Stivali di Perrault, e le biografie a tema religioso realizzate per Il Giornalino e il Messaggero dei Ragazzi.