News Le polemiche per le violenze subite da Lois Lane in un fumetto...

Le polemiche per le violenze subite da Lois Lane in un fumetto di Superman

Una storia di Superman pubblicata questa settimana negli Stati Uniti ha suscitato polemiche a causa di un momento particolarmente cruento con protagonista Lois Lane.

superman giant polemiche lois lane dc comics

Leggi anche: I fumetti che leggeremo nel 2019

In Superman Giant #7 – albo distribuito in esclusiva nella catena di supermercati Walmart – durante una missione lontano da casa, non riuscendo a contattare Lois, Kal-El la immagina morire nei peggiori modi possibili. Gli autori Tom King e Andy Kubert mostrano così 12 pagine di torture, violenze e accanimenti sul corpo della donna, fino ad arrivare a una splash page in cui Lex Luthor le spara in testa.

Come riporta il webmagazine americano ComicBook, la scena si appoggia al criticatissimo topos della donna nel frigorifero, momento tipico (dei fumetti supereroistici ma non solo) in cui la persona amata dall’eroe viene uccisa – in maniera spesso efferata – come espediente narrativo.

Ma non è tanto questo luogo comune ad aver acceso la controversia, quanto più il fatto che l’albo era stato pensato come prodotto per attirare nuovi lettori. Secondo i commentatori, questo non sarebbe invece il biglietto da visita migliore per la serie, soprattutto considerando che l’albo potrebbe essere acquistato da bambini.

Interrogato dal sito americano CBR, King ha replicato così alle polemiche:

«Entrambi conducono vite pericolose, ma nessuno dei due chiede all’altro di rinunciare a quella vita. Lois ha la sua carriera; Superman la sua. Nonostante le preoccupazioni e i rischi, si fidano l’uno dell’altra, l’uno dipende dall’altra. Nonostante la durezza del tutto, entrambi continuano ad andare avanti così e a salvare il mondo.

Per me, questa è una metafora della parte migliore dell’amore. L’amore comporta stress, agonia, rischio, vulnerabilità, e noi non dovremmo negare tutto questo. L’amore però comporta anche la gioia distintiva di riporre la tua fede in qualcun altro, di sapere che qualcun altro ripone la sua fede in te. Questa storia non riguarda le morti di Lois Lane o le ansie di Superman. Riguarda l’amore di Lois Lane e l’amore di Superman, la durevole forza di questi fantastici personaggi iconici.»

Lo sceneggiatore Tom King si era già ritrovato di recente al centro di polemiche per una copertina della miniserie Heroes in Crisis.

Leggi anche: Tom King, dalla CIA a Batman: sceneggiatore di eroi in crisi

Seguici sui social

51,217FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,238FollowerSegui

Ultimi articoli

punisher soviet garth ennis marvel

Un’anteprima di “Punisher: Soviet” di Garth Ennis e Jacen Burrows

Marvel Comics ha diffuso un'anteprima di Punisher: Soviet, prima delle due miniserie che vedono il ritorno dello sceneggiatore Garth Ennis sul Punitore.
nuovi fumetti marvel 2099

Il ritorno dell’universo Marvel 2099

Marvel Comics ha annunciato una serie di albi speciali dedicati a Marvel 2099, che propone le versioni future dei personaggi della casa editrice.
vincitori ignatz awards 2018

Le nomination agli Ignatz Awards 2019

I titoli e gli autori candidati agli Ignatz Awards 2019, il più importante riconoscimento dedicato al fumetto indipendente americano.