News Rumiko Takahashi ha vinto il Grand Prix di Angoulême 2019

Rumiko Takahashi ha vinto il Grand Prix di Angoulême 2019

rumiko takahashi grand prix angouleme

La fumettista giapponese Rumiko Takahashi, nota per manga come Ranma 1/2, Lamù, Inuyasha e Maison Ikkokuè stata insignita del Grand Prix – il premio alla carriera – durante la cerimonia d’apertura del 46º Festival di Angoulême, che si terrà da domani fino al 27 gennaio.

Takahashi è stata scelta fra i tre candidati finalisti in base a una votazione online a cui hanno partecipato circa 1.500 autori di fumetto pubblicati in lingua francofona e accreditati dagli editori.

Come da consuetudine, l’autrice sarà protagonista di una grande mostra retrospettiva durante prossima edizione del Festival e ne realizzerà il manifesto ufficiale. Rumiko Takahashi succede allo statunitense Richard Corben, vincitore dello scorso anno.

Leggi anche: Rumiko Takahashi, la regina dei manga

Seguici sui social

51,148FansMi piace
1,638FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,219FollowerSegui

Ultimi articoli

aficionados andrea pazienza lrnz

Colorare “Aficionados” di Andrea Pazienza, secondo LRNZ

Lorenzo Ceccotti, in arte LRNZ, racconta com'è stato colorare Aficionados di Andrea Pazienza per la nuova edizione di Coconino Press.
king thor marvel

Un po’ di pagine da “King Thor” #1

Marvel Comics ha diffuso un'anteprima di King Thor #1, primo albo dell'ultimo e conclusivo ciclo di storie di Thor scritto da Jason Aaron.
hugo awards

Il fumetto che ha vinto agli Hugo Awards 2019

Sono stati comunicati i vincitori degli Hugo Awards 2019, i più importanti riconoscimenti legati alla narrativa fantascientifica e fantasy di lingua inglese.