News Steve Rogers non sarà più Capitan America?

Steve Rogers non sarà più Capitan America?

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

steve rogers capitan america fumetto marvel
La copertina di Captain America #7, disegnata da Alex Ross

Su Captain America #7, pubblicato Negli Stati Uniti questa settimana, è iniziato il primo capitolo del ciclo narrativo Captain of Nothing. Scritta dal nuovo sceneggiatore della testata, Ta-Nehisi Coates, e disegnata da Adam Kubert, la storia mostra come Steve Rogers si arrenda alle autorità dopo essere diventato il primo sospettato per la morte di Thaddeus “Thunderbolt” Ross.

Gli eventi fanno ovviamente parte di un piano più ampio ideato dai cattivi della storia (la russa Alexa Lukin, moglie Aleksander Lukin ora posseduto dal Teschio Rosso, e Selene, la mutante immortale) per costringere Rogers a svestire i panni di Capitana America e distruggere l’immagine pubblica del supereroe.

«Come posso pretendere di servire il mio paese quando mi ci oppongo costantemente? Come posso portare questo scudo e combattere il governo che me lo ha affidato?», si chiede Steve Rogers mentre si prepara a farsi arrestare e ad abbandonare il costume.

Non è certo la prima volta nella storia editoriale del personaggio che Steve Rogers abbandona o viene costretto ad abbandonare i panni di Capitan America. La prima volta risale al 1974, quando sulle pagine di Captain America #176, disgustato dalla corruzione del governo Steve Rogers decide di non essere più Captain America per diventare Nomad, l’uomo senza patria.

Resta ora da vedere come lo sceneggiatore Ta-Nehisi Coates porterà avanti la vicenda. Nel mentre fa dire a Rogers «possono uccidere un sognatore, ma non possono uccidere il sogno».

Leggi anche: I fumetti che leggeremo nel 2019

Seguici sui social

53,861FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,166FollowerSegui

Ultimi articoli

Sunday Page: Adam Tempesta su Michael DeForge

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo il fumettista Adam Tempesta, che discute una tavola di Michael DeForge.

I disegni preparatori di “Conan il ragazzo del futuro”

L'anime Conan il ragazzo del futuro è stato tra i primi lavori di successo del regista giapponese Hayao Miyazaki, qui ci sono alcuni disegni preparatori.
alfredo castelli mille lire fumetto

Il fumetto di Alfredo Castelli fatto con le fotocopie delle mille lire

Il sogno del musicista - Un’opera da mille lire è un fumetto di Alfredo Castelli realizzato con dettagli fotocopiati di una banconota da mille lire.