DC Comics cancella fumetto su Gesù dopo proteste di associazioni religiose

DC Comics ha deciso di cancellare l’uscita della serie Second Coming di Mark Russell e Richard Pace, il cui esordio era previsto per marzo 2019. Il fumetto – parte del più recente rilancio della linea Vertigo – avrebbe raccontato di un Gesù Cristo che viene rimandato sulla Terra da Dio nel presente per ricevere insegnamenti su come salvare l’umanità dal supereroe Sun-Man.

second coming vertigo

La cancellazione è giunta in seguito alle proteste di numerose associazioni religiose, che hanno raccolto oltre 100.000 firme definendo il fumetto «oltraggioso e blasfemo». Secondo la petizione, Dio non avrebbe mai comparato Gesù a un supereroe e non gli avrebbe mai dato dei “compiti” per diventare un messia migliore, così come avrebbe voluto raccontare il fumetto.

Lo sceneggiatore della serie Mark Russell (Prez, The Flintstones) ha evitato polemiche, ringraziando innanzitutto lo staff della Vertigo per il lavoro svolto finora e annunciando di essere alla ricerca di un nuovo editore.

«DC non ha fatto nulla di deplorevole nei miei confronti» ha affermato Russell. «Ho chiesto indietro i diritti e loro hanno con grazia acconsentito. È stato un piacere lavorare con loro, ma la serie uscirà ugualmente, anche se con un altro editore.»

A dare la notizia della cancellazione è stato il negoziante Ryan Higgins, che su Twitter ha mostrato il comunicato di DC Comics che annunciava la cancellazione dei pre-ordini dei primi due albi di Second Coming, commentando poi ironicamente: «Nessuno ha avvertito DC Comics che ha già pubblicato Preacher».

Leggi anche: Le 10 migliori serie Vertigo di sempre