Matteo Stefanelli

Fumettologo.


  • Sito web:

Tutti i post

Columns, Fumettologicamente, Novità | 8 maggio 2018

La rivoluzione editoriale di Linus, versione Igort

La nuova Linus diretta da Igort è la più diversa delle nuove Linus che si siano viste. Una rivista che si presenta come un contenitore di fumetto d’autore.

News | 19 aprile 2018

Un webcomic ha vinto il Premio Pulitzer (e farà Storia)

Per la storia del fumetto, il Premio Pulitzer 2018 assegnato a Welcome to the New World, di Jake Halpern e Michael Sloan, segna una tappa importante.

Novità | 12 aprile 2018

La cattiveria delle ragazze (coreane) e il dramma di Ancco

“Ragazze cattive” di Ancco potrebbe essere uno dei fumetti da ricordare di questo 2018, per quel che racconta e per come lo disegna.

Columns, Fumettologicamente, Profili | 3 aprile 2018

Roberto Ghiddi, l’art director che invase il fumetto

L’importanza per il fumetto di Roberto Ghiddi, art director di Granata Press – di cui era socio insieme a Luigi Bernardi – scomparso nelle scorse ore.

Retrocarta | 19 febbraio 2018

“Baron Bean”, il barone spiantato di George Harriman

“Baron Bean”, pubblicata dal 5 gennaio 1916 al 22 gennaio 1919, è la più importante striscia realizzata da George Herriman dopo il suo capolavoro “Krazy Kat”.

Columns, Fumettologicamente | 17 gennaio 2018

Benvenuta, concorrenza. L’editoria di fumetto ai tempi della libreria

Dopo l’ingresso di Mondadori, Feltrinelli, Oblomov e altri, il fumetto italiano entra in una nuova fase. Il graphic novel vive un vero boom, ma con la concorrenza arrivano anche nuove sfide. Quali? Facciamo il punto.

Columns, Fumettologicamente | 11 gennaio 2018

Linee, crepe, cicatrici e i racconti (grafici) sulle nuove frontiere

Due libri molto diversi che raccontano i migranti utilizzando come chiave quel che accade lungo alcuni tra i più “caldi” confini di stato.

Columns, Fumettologicamente | 16 novembre 2017

Lucca Comics & Games 2017, un popshow vertiginoso

Lucca Comics and Games 2017 si è chiusa con alcune novità: uno spirito da vero show della cultura pop (inclusi Netflix e i big del videogioco), ed un eccellente palmarès fumettistico. Ma soprattutto, è parsa una edizione di peso, vasta, influente, economicamente rilevante.

Columns, Fumettologicamente | 3 ottobre 2017

La sbornia editoriale del graphic journalism, e la sfida della libraria

Il graphic journalism, sempre più diffuso sulla stampa e sul web, vive nuove sfide editoriali: come riunire in un’opera interventi effimeri e scollegati?

Columns, Fumettologicamente | 4 settembre 2017

Nuove tendenze Bonelli: la retromania

Sergio Bonelli Editore ha una nuova strategia di sfruttamento del proprio catalogo storico, come dimostrano due recenti collane dedicate a Tex e a Dylan Dog.