Alcune tavole in anteprima da 2053 – Le nuove acque, la nuova antologia del collettivo Manticora. Il volume sarà disponibile a Lucca Comics & Games 2017.

Dal comunicato stampa dell’editore:

Da trentun anni il mondo è cambiato.
Il 16 giugno 2022 un micidiale vortice marino ha improvvisamente inghiottito l’Oceania e altri arcipelaghi, dando inizio alla sequenza di cataclismi più devastante della storia della Terra, meritandosi l’appellativo di Judgment Chain.
Da allora, un’umanità annichilita e disorientata lotta per non soccombere, cercando nuovi mezzi per salvarsi e ridisegnando confini di un mondo che non assomiglia più a quello conosciuto.
Le loro storie di sopravvivenza, paura e speranza gettano le basi per una nuova civiltà futura e Bertram Morris, esploratore e studioso, gira il mondo a bordo della sua mongolfiera Nessie per ascoltarle tutte e stilare una storiografia da consegnare alle generazioni future…
Sperando che ne resti una.

Il nuovo volume di Manticora Autoproduzioni è uno sfaccettato mondo post-apocalittico nato dalla mente di Brian Freschi, che come il master di un gioco di ruolo ha tracciato nuovi confini per permettere agli autori di ambientare le loro storie in sette paesi differenti.
Oltre ai membri storici del collettivo (Anna Ferrari, Ivan Lodi e Lorenza de Luca), questo albo vanta la collaborazione di David Ferracci, Ilaria Apostoli, Albhey Longo e Lonnie Bao, per un volume ricco di stili e interpretazioni diverse.

Storie e disegni: David Ferracci, Albhey Longo, Ilaria Apostoli, Lonnie Bao, Ivan Lodi, Lorenza de Luca, Anna Ferrari. Copertina: Disegno di Old Roger – Colori di Francesca Piscitelli